27 Ottobre 2021

Pubblicato il

Borghesiana, entra in un bar armato di fucile: arrestato

di Redazione
Il 43enne romano dovrà rispondere di porto abusivo di arma da fuoco e minacce

In preda ai fumi dell’alcol è entrato in un bar di via della Borghesiana imbracciando un fucile a canne mozze; all’arrivo degli agenti della Polizia di Stato ha nascosto l’arma dietro un vaso all’interno dell’esercizio commerciale cercando di fuggire, ma è stato bloccato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Protagonista dell’accaduto un 43enne romano, già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti penali, che nel pomeriggio odierno è stato arrestato. E’ stata una segnalazione anonima a permettere l’immediato e determinante intervento delle pattuglie del Reparto Volanti e dei “falchi” della Squadra mobile della Questura; i poliziotti sono riusciti rapidamente a bloccare l’uomo, individuando e recuperando l’arma completa di munizionamento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L.R., queste le iniziali del 43enne, dovrà rispondere di porto abusivo di arma e minacce. Si indaga sulle motivazione dell’azione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo