Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Caso di meningite a Guarcino: colpita una 15enne

di Redazione

La giovane ha accusato febbre alta e convulsioni dopo il veglione di Capodanno ed è stata ricoverata al Gemelli di Roma. Starebbe rispondendo alle cure, scatta il protocollo Asl

Ha cominciato ad accusare malesseri apparentemente riconducibili a una forte influenza, subito dopo essere tornata dal veglione di capodanno al quale aveva partecipato. Ma qualche ora dopo, per una 15enne di Guarcino la situazione è degenerata fino al ricovero presso l'ospedale San Benedetto di Alatri e al successivo trasferimento al policlinico Gemelli di Roma, in quanto le è stata diagnosticata una meningite, del ceppo di tipo C. L'adolescente – racconta il sito Ciociaria Oggi – aveva cominciato ad accusare febbre molto alta, forte mal di testa e convulsioni, cosa che aveva indotto i genitori a portarla in ospedale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Attualmente, la 15enne è ricoverata nel reparto malattie infettive e isolamento e, per fortuna, starebbe rispondendo bene alle cure. Tuttavia i medici intendono aspettare altre ore per sciogliere la prognosi. Queste sono le uniche informazioni che trapelano, visto che giustamente il personale sanitario del policlinico Gemelli mantiene stretto riserbo sulla vicenda.

Nel frattempo, a Guarcino è scattato il protocollo sanitario previsto per casi analoghi, con la profilassi che riguarda parenti e amici di Guarcino e dei paesi vicini che sono stati in contatto con la giovane la sera del 31 dicembre e i giorni precedenti. In totale sarebbero un centinaio di persone.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento