Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Codice stradale

Cassino, multa dell’autovelox annullata per mancanza di foto: storico precedente?

di Redazione
Ricorso accolto per mancanza di immagini valide fornite dall'autovelox, la sentenza del comune di Cassino
Autovelox

Cassino, l’autovelox segnala una vettura ma la multa viene annullata per mancanza di supporto visivo fotografico. Una sentenza che potrebbe segnare un importante precedente nel codice stradale.

Una sentenza del giudice di pace di Cassino, ha annullato una sanzione per eccesso di velocità per una vettura, nel comune in provincia di Frosinone, “perché per il verbale è necessaria una immagine in giudizio. Questo soprattutto se il verbale è stato redatto in ufficio e cioè in un momento successivo a quello dell’infrazione” .

Autovelox Cassino, ricorso accolto: importante precedente?

Tutte le multe rilevate dagli autovelox – comminate senza documentazione fotografica – potrebbero dunque essere annullate per la stessa ragione?

Vuoi la tua pubblicità qui?

La sanzione annullata era stata contestata al conducente per eccesso di velocità, scrive ancora il magistrato. Tuttavia al momento dell’infrazione “non erano presenti a bordo strada, né l’agente che aveva poi redatto il verbale, né un operatore della Stradale”.

“Per questo motivo il verbale proposto non ha fede privilegiata, rispetto alla presunta infrazione contestata”. La mancanza della disponibilità dell’immagine scattata dall’Autovelox, è così – scrive il giudice – risultata determinante per l’accoglimento del ricorso presentato dalla guidatrice sanzionata.

Infine perciò è stato accolto il ricorso presentato al giudice di pace e convalidato l’annullamento del verbale.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo