Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Agosto 2022

Pubblicato il

Ciociaria, sindaco di Settefrati: “Vogliamo separarci dal Lazio”

di Redazione
Riccardo Frattaroli e altri sindaci della Valcomino vogliono passare all'Abruzzo: "I nostri problemi sono ignorati"

Una proposta che sicuramente farà discutere, quella lanciata dal sindaco del comune di Settefrati (Frosinone), Riccardo Frattaroli, e appoggiata da altri sette colleghi della Valcomino. "Vogliamo uscire dal Lazio per passare all'Abruzzo – ha dichiarato il primo cittadino a "Il Messaggero". Viviamo tanti problemi soprattutto per i vincoli da rispettare nel parco nazionale. Ci sentiamo trascurati, nessuno ha ascoltato le nostre istanze. Pensiamo che in Abruzzo non troveremmo le difficoltà con le quali siamo costretti a convivere nel Lazio".

 "Un'altra emergenza – continua Frattaroli – è quella dei nostri giovano che non riescono a trovare un lavoro e se ne vanno. La conseguenza è che i nostri comuni impoveriscono senza che nessuno ci dia il minimo sostegno per cercare d'invertire la tendenza. Visto che nessuno ci ascolta, ritengo che l'unica soluzione, a questo punto, sia andare alla Regione Abruzzo".

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo