Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2020

Pubblicato il

Civita conclude il porta a porta

di Redazione

Dal 5 agosto via i cassonetti dal centro

Dopo aver messo a punto tutti gli aspetti funzionali, da lunedì 5 agosto saranno progressivamente tolti i contenitori dei rifiuti solidi urbani presenti nella zona 4 di Civita Castellana, che comprende il centro storico cittadino e i quartieri di La Penna, Priati, Fontana Quaiola, Fabbrece, le zona di via Terrano, di Ponzano Cave e dell S.R. Flaminia (direzione Roma).
Con questo nuovo intervento il servizio di raccolta porta a porta coprirà l’intero territorio comunale di Civita Castellana.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il servizio di raccolta a domicilio inizierà appena saranno stati rimossi tutti i cassonetti dal territorio comunale, entro pochi giorni dal 5 agosto.
Da lunedì 5 agosto dunque i cittadini dovranno iniziare a differenziare i rifiuti all’interno dei contenitori, che verranno ritirati dalla Sate dopo alcuni giorni. Per questo è necessario che tutti i cittadini che ancora non sono provvisti di kit per la raccolta si rechino presso il punto informativo a ritirarli, anche perché non troveranno più cassonetti nel territorio comunale.
Il centro di distribuzione si trova in via Togliatti 4, davanti alla scuola media “Dante Alighieri” ed è aperto con i seguenti orari: lunedì: 9.00 – 12.00; martedì 16.00-19.00; mercoledì 9.00-12.00; giovedì: 16:00-19:00; venerdì 9.00-12:00.

Per il ritiro dei kit è necessario presentarsi con un documento di identità e con la bolletta della Tarsu 2012 o della Tares 2013.
Per chi avesse necessità di consegnare i rifiuti ingombranti si ricorda che è aperto anche l’ecocentro comunale, in località Prataroni, nella zona industriale di Sassacci, che effettua i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00; martedì e giovedì dalle 14.00 alle 17.00; sabato dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Inoltre è in previsione nelle prossime settimane una raccolta straordinaria di rifiuti ingombranti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento