Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Luglio 2021

Pubblicato il

Lazio torna giallo

Coronavirus, Lazio passa in zona gialla. Ministro Speranza firma ordinanza

di Redazione

La Regione Lazio torna a essere un'area gialla. Così ha deciso il Ministero della Salute con l'ISS

lazio coronavirus zona gialla
Lazio zona gialla

Cinque regioni in fascia arancione, tutte le altre in zona gialla. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata, a quanto si apprende da fonti del ministero, nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da domenica 31 gennaio.

Sono in area arancione le Regioni Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano. Tutte le altre Regioni e Province Autonome sono in area gialla.Nessuna regione in zona rossa: scendono in arancione Sicilia e Provincia di Bolzano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Mentre molte regioni passano da arancione a giallo, comprese Lombardia e Lazio, di cui si è discusso in questi giorni. Con loro “guadagnano” un colore migliore anche Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Fvg, Liguria, Marche e Piemonte.

Zingaretti: Tenere alta l’attenzione

Il Lazio torna in zona gialla. La permanenza in fascia arancione, grazie alla collaborazione di tutti,  è durata solo 2 settimane. Una buona notizia che darà respiro all’economia. Ora però dobbiamo fare attenzione a non gettare a mare i sacrifici fatti in queste settimane.

Manteniamo alto il livello di attenzione, evitiamo gli assembramenti, rispettiamo le norme di precauzione o i contagi saliranno di nuovo. Faccio un appello agli esercenti dei locali: continuate a far rispettare tutte le regole, soprattutto le presenze al chiuso e i distanziamenti ai tavoli; è fondamentale per  tenere bassi i contagi e rimanere  in fascia gialla”.

Lo dichiara in una nota il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

“La campagna vaccinale nel Lazio va molto bene,  – continua – appena arriveranno le nuove forniture di vaccini saremo pronti ad aumentare le somministrazioni ai cittadini secondo il programma stabilito. Forza che ce la faremo.”

LEGGI ANCHE:

Giorno della Memoria. Tre consiglieri fanno saluto romano in Aula, un’altro scrive post contro ebrei…

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento