Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2022

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 10 e domenica 11 settembre 2022 

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi a Roma e in tutto il territorio della regione Lazio
Pesce fritto

Weekend a Roma e in provincia 

Da Eataly Roma: Sagra del pesce fritto e baccalà 

Via ad una nuova edizione open air della Sagra del pesce fritto e baccalà organizzata da Eataly Roma. Nel weekend di venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 settembre dalle 18:00 il piazzale davanti il punto vendita di Ostiense accoglierà gli stand che faranno degustare fritture, filetti di baccalà e tante altre succulenti specialità ittiche. Nel corso della manifestazione i partecipanti, muniti di un carnet di gettoni, potranno aggirarsi tra i food truck, gli stand e i gazebo assaporando un ampio ventaglio di gustose proposte. Supplì Bros proporrà i Supplì con gamberi, pomodori pachino e scorza di limone. Da Pro Loco Fiumicino si potrà fare tappa per degustare il Cartoccio di frittura mista e da L’Apulia il Panino con baccalà in umido condito con pomodori pachino, olive taggiasche, capperi e cacioricotta pugliese grattugiata. Le tante specialità marinare saranno inoltre esaltate dai drink di Latta – fermenti e miscele.

Per maggiori informazioni

A Parco Schuster: i Subsonica in concerto 

Venerdì 9 settembre alle 21:00 i Subsonica arrivano a Roma, a Parco Schuster, con il tour Atmosferico 2022, prodotto e organizzato da Vertigo. Il tour Atmosferico vedrà i Subsonica nuovamente impegnati sul palco nei festival all’aperto in Italia, a 20 anni di distanza dall’uscita di Amorematico, il terzo album, pubblicato l’11 gennaio 2002. Non una celebrazione vera e propria, ma l’occasione per rimettere in gioco quella attitudine al groove che, a partire dal singolo “Nuvole rapide”, segnò l’evoluzione dei Subsonica, trasformando i loro live in una sconfinata pista da ballo. Il pubblico avrà così la possibilità di cantare e ballare su alcuni dei più grandi successi della band torinese. Da “Discolabirinto” a “Nuova ossessione”, passando per “Tutti i miei sbagli” e “Istrice”.Una serata, dunque, adatta a tutti gli amanti della buona musica.

Biglietti disponibili

Al Teatro Romano di Ostia Antica: lo spettacolo “Lillo e Greg Best of”

Per la rassegna Palco Comico, venerdì 9 settembre alle 21:00, al Teatro Romano di Ostia Antica, Lillo e Greg si esibiranno nel loro spettacolo “Lillo e Greg Best of”. La coppia di artisti eclettici e poliedrici metterà in scena “Best of”, un frizzante varietà che ripropone tutti i loro cavalli di battaglia tratti dal loro repertorio teatrale, televisivo e radiofonico. Una miscela esclusiva ed esilarante rappresentata da tutto il meglio di Lillo e Greg. Musica, sketch, poesie trailer, intrattenimento puro questo lo sfavillante arguto e irresistibile repertorio firmato dagli unici e inimitabili padroni della scena comica-surreale italiana. Definirli un duo comico appare forse riduttivo, dal momento che nella loro carriera sono, o sono stati, fumettisti, autori umoristi, conduttori tv e radiofonici, cantanti e attori. Il duo dividerà il palco con Vania Della Bidia e il Maestro Attilio Di Giovanni. 

Biglietti disponibili

A Trevignano Romano: arriva lo spettacolo circense “Circ Fest in Trevignano”

Il Circo Contemporaneo di Ondadurto Teatro & Lit Circus sbarca a Trevignano Romano dove, nelle giornate di sabato 10, dalle 21:30, e domenica 11 settembre, dalle 17:30, presso il Parco Giochi Comunale di Via degli Asinelli, le compagnie teatrali saranno protagoniste del “Circ Fest in Trevignano”. Il Circ fest è un progetto di Arti Performative dal respiro internazionale, che spazia alla Performing Art al Nuovo Circo e al mondo della scena Drag, sempre con un occhio alla novità. Due giorni all’insegna della multidisciplinarietà e ibridazione, grazie a eventi che utilizzano tecniche e linguaggi specifici e alla loro commistione. Tra gli appuntamenti da segnalare lo spettacolo di sabato “Q40 Show”, dedicato al mondo queer e alle sue interconnessioni con il circo contemporaneo. Uno spettacolo multidisciplinare sull’identità che si allontana dagli stereotipi e si incentra sulla libertà di essere davvero chi si è.

Per maggiori informazioni: 351 6521328

A Nemi: Borgo DiVino in Tour

Borgo DiVino in Tour, la kermesse enologica dedicata al buon bere, anche quest’anno ripropone lo storico appuntamento con il centro storico di Nemi. Nel weekend di venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 settembre tornano le immancabili degustazioni di una selezione di vini provenienti dalle migliori cantine locali e nazionali, accompagnati dalle specialità della cucina capitolina e castellana. Con oltre 100 etichette che rappresentano la summa della migliore produzione enologica italiana, Borgo DiVino in Tour si conferma come l’appuntamento con il vino che introduce la stagione della vendemmia a base di una irrinunciabile qualità. Gli amanti del buon bere non potranno mancare l’evento, un vero e proprio “vademecum da passeggio” che, con oltre 20 pannelli dedicati, narra le mille sfaccettature del vino tra territori, bicchieri e denominazioni.

Per maggiori informazioni

A Mazzano Romano: la III Edizione della Giostra delle Contrade

Nel weekend di venerdì 9, dalle 18:30, sabato 10 e domenica 11 settembre, dalle 10:00, torna la III Edizione della Giostra delle Contrade, rievocazione storica ambientata nell’anno 1526, in uno dei borghi medievali più belli d’Italia, Mazzano Romano, immerso nel suggestivo Parco Valle del Treja. Un weekend di sfide ad alta competizione tra le quattro contrade, un corteo storico, la cena che si svolgerà nel cuore del borgo, spettacoli e, a grande richiesta per quest’anno, il Palio degli Arcieri. A conclusione delle tre giornate vi sarà la proclamazione della contrada vincitrice. La rievocazione storica a cui il corteo fa riferimento è l’acquisto del feudo di Mazzano Romano da parte di Giovanni Battista degli Anguillara. Infatti molto probabilmente la popolazione dovette accogliere con giubilo questa famiglia e sono stati immaginati i festeggiamenti per il loro arrivo portando in corteo i notabili delle quattro contrade più importanti

Per maggiori informazioni

Weekend a Latina e in provincia 

Presso i Giardini del Comune di Latina. il concerto “Non solo swing”

Venerdì 9 settembre a partire dalle 21:00, presso i Giardini del Comune di Latina  in occasione della rassegna estiva la “Jazz Combo”, diretta dal Maestro Nando Martella, si esibirà nel concerto “Non solo swing”. Il repertorio spazia dallo swing al latin jazz, fino ad arrivare alle nuove tendenze jazz, rock e funky. Il tutto grazie ad una formazione d’eccellenza composta da ben 10 elementi: Diletta Coggio alla voce, Sandro PaolettiClaudio Camilletti e Alessandro Marchionni ai sax, Nando Martella e Alberto Callari alle trombe, Giacomo Mariani al trombone, Vincenzo Bianchial piano, Luca Cantarelli al Contrabbasso, Giorgio Coronati alla batteria. Una serata, dunque, da non perdere, per tutti gli amanti della musica che vorranno trascorrere una serata all’insegna del divertimento.

Per maggiori informazioni: 328 3769220; nando.martella@libero.it

A San Felice Circeo: la Festa del Pesce Azzurro

Sabato 10 settembre, a partire dalle 19:30,  in piazzale Cresci a San Felice Circeo, torna una delle manifestazioni enogastronomiche più amate della provincia pontina: la Festa del Pesce Azzurro che chiude solitamente la stagione estiva di San Felice Circeo e lo fa con un piano di gustose prelibatezze e tanta allegria. La Festa del Pesce Azzurro, giunta alla sua 14° edizione, nasce per promuovere l’ottimo pesce del Mediterraneo preparato secondo le varie ricette della tradizione. I partecipanti avranno infatti la possibilità di mettersi in fila presso i vari stand gastronomici per una degustazione degli ottimi piatti a base di pesce. Non mancheranno naturalmente i dolci a fine pasto per i più golosi. Infine la serata sarà rallegrata dalla musica di Margherita e la sua Band.

Ingresso gratuito 

A Norma: torna la Notte bianca

Sabato 10 settembre, a partire dalle 21:00, torna un appuntamento ormai tradizionale per salutare insieme la fine dell’estate. Il borgo di Norma ospiterà infatti per la XIV volta la Notte Biancauna festa che da anni coinvolge tutto il paese. Non una serata di negozi aperti e shopping in notturna, ma una vera e propria festa per le vie del centro storico che si anima di musica dal vivo, spettacoli di strada con giocolieri, angoli dedicati alle degustazioni degli ottimi prodotti locali e ancora visite guidate, spettacoli di danza, mostre d’arte, proiezioni e molto altro ancora. L’evento, molto amato e sentito dai cittadini e dai moltissimi visitatori che accorrono a Norma per l’occasione, quest’anno chiuderà una intensa estate di appuntamenti promossi dall’Amministrazione Comunale.

Per maggiori informazioni

Weekend a Frosinone e in provincia 

Ad Anagni: la rievocazione storica “L’Oltraggio dello Schiaffo di Anagni”

Sabato 10 settembre a partire dalle 16:00, torna la rievocazione storica “L’Oltraggio dello Schiaffo di Anagni”, episodio cruciale del medioevo europeo ma anche momento di straordinario pathos per la città che si ripercorrerà insieme nelle sale medievali di Palazzo Bonifacio VIII.La rievocazione storica del celebre Schiaffo di Anagni si svolgerà con una performance teatrale all’interno dello storico palazzo della città, in cui gli attori in scena saranno accompagnati dalla chitarra di Miriam Chiappi. Lo spettacolo sarà inoltre arricchito da due momenti importanti: una visita guidata in costume medievale al Quartiere Caetani con le guide abilitate dell’associazione Lega Ernica e una degustazione di vini offerta dalla Soc. Agr. Giovanni Terenzi all’interno delle sale musealizzate del Palazzo di Bonifacio VIII.

Prenotazione obbligatoria: 389 0672580; comunicazione@archeoares.it

A Picinisco: escursione guidata “Il sentiero della Ragazza Perduta, Casa Lawrence e degustazione prodotti tipici”

Domenica 11 Settembre a Picinisco, nella verde Valle di Comino, a partire dalle 17:00 sarà possibile partecipare all’escursione guidata “Il sentiero della Ragazza Perduta, Casa Lawrence e degustazione prodotti tipici”. I partecipanti visiteranno la casa in stile vittoriano che agli inizi del ‘900 ospitò lo scrittore D.H. Lawrence. In questo luogo ameno, lo scrittore ritrovò l’ispirazione per concludere il romanzo “La ragazza perduta”, tanto che la stessa casa viene descritta nell’opera e il paesaggio di Picinisco farà da sfondo alla storia d’amore tra Alvina e Ciccio, protagonisti del libro.Dopo una visita alla dimora storica si percorrerà il sentiero che conduce nel centro del paese, accompagnati dalle le letture tratte dal libro, magistralmente interpretate da Valentina Ottobre.L’escursione terminerà nella panoramica piazza del paese, con un aperitivo al tramonto con vista sulla valle.

Per info e prenotazioni: 380 7651894

Weekend a Rieti e in provincia 

Presso il Palazzo Papale: “Canto delle Creature – Concerto di boschi, pascoli e cuori”

Sabato 10 settembre, alle ore 21:00, sotto le volte del Palazzo Papale di Rieti sarà possibile assistere allo spettacolo “Canto delle Creature – Concerto di boschi, pascoli e cuori”. Primo tra gli eventi anteprima della sesta edizione della Valle del Primo Presepe, come da tradizione ormai consolidata, Ambrogio Sparagna, Davide Rondoni e i solisti dell’Orchestra Popolare Italiana debutteranno in prima nazionale, con un nuovo speciale e originale progetto. Il Canto delle Creature è un viaggio poetico musicale sulle orme di Francesco e del suo Cantico. Molti lo conoscono ma non lo hanno mai letto davvero. È dunque urgente capire cosa c’è in quelle parole e che esperienza indicano. L’evento sarà quindi un viaggio, danzando e cantando, nel testo e nei tanti motivi popolari che ne riecheggiano. Saranno colte intuizioni e colpi di scena, poesia che può guidare in tempi difficili, nutrendo di speranza e bellezza.

Ingresso gratuito 

Weekend a Viterbo e in provincia 

A Bracciano: “Festival Dancescreen in the land”: coreografie contemporanee, passeggiate archeologiche e non solo

In occasione del bicentenario della morte di Antonio Canova, l’Associazione Canova22 ha ideato e organizzato il “Festival Dancescreen in the land”, un ricco programma di spettacoli all’aperto con la luce del tramonto. Sabato 10 settembre, infatti, presso l’Anfiteatro Borgo Acqua Paola di Bracciano, sarà possibile assistere a performance, coreografie contemporanee e passeggiate archeologiche. Nello specifico la compagnia internazionale Mandala Dance Company presenterà “White Intergrale 22”, un viaggio attraverso le opere di Antonio Canova dedicate al femminile. Da Ebe alla Maddalena, da Amore e Psiche alle Tre Grazie, con uno sguardo e una sensibilità femminile e autorevole, la coreografa Paola Sorressa omaggia con questo cameo il Grande Maestro del bianco marmoreo attraverso la sua ricerca estetica e l’interpretazione delle sue danzatrici.

Per info e prenotazioni: canova22press@gmail.com; 335 8420063; 06 97276103

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo