Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Ottobre 2022

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 17 e domenica 18 settembre 2022 

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi a Roma e in tutto il territorio della regione Lazio
Mercatino giapponese

Weekend a Roma e in provincia 

All’Ippodromo Capannelle: “Japan days”, il mercatino giapponese a Roma

Torna il Mercatino Giapponese all’Ippodromo Capannelle. Il weekend del 17 e 18 settembre dalle 10:00 alle 19:30 sarà possibile visitare la mostra mercato tradizionale a tema Giapponese con oltre 100 espositori selezionati per una proposta di shopping originale e fuori dagli schemi. Si spazia infatti dall’artigianato tipico giapponese alle proposte più green di bonsai, kokedama e terrarium, l’artigianato creativo di ceramiche, origami, kimono e kokeshi oltre a un’ampia selezione di manga e gadget. Un programma, quindi, con focus sui diversi aspetti della cultura giapponese. Dai laboratori sulle arti della tradizione come l’origami, la calligrafia, l’ikebana; agli spettacoli sulla vestizione del Kimono, il Bonsai e lo Shodo. Passando per le dimostrazioni delle arti marziali della tradizione e, a completare la proposta, un’ampia zona ristorante, per degustare lo street giapponese tipico delle festività, il sushi e i dolci della tradizione.

Per maggiori informazioni

Al Parco degli Acquedotti: visita guidata “Tramonto sugli Acquedotti di Roma Antica”

Nel quartiere Tuscolano di Roma, presso il Parco degli Acquedotti, si trovano le maestose rovine di quelli che all’epoca romana erano i grandi acquedotti dell’antichità. Grazie a loro, la città era quotidianamente rifornita d’acqua pubblica e privata. Decine di terme, migliaia di fontane e case private, anfiteatri, dove avvenivano le celebri battaglie navali, erano miracolosamente alimentati da questi straordinari archi alla cui sommità scorreva acqua pura e potabile che arrivava da molto lontano. Sabato 17 settembre, dalle 17:15 alle 19:15, sarà possibile partecipare alla passeggiata “Tramonto sugli Acquedotti di Roma Antica” tra le rovine dell’Acquedotto Felice e Claudio. Una visita molto suggestiva, in cui i colori caldi della campagna romana, tipici del tramonto, faranno apprezzare ancor di più questa zona.

Per info e prenotazioni: biglietti; infopointappia@gmail.com; 06 5135316

Al Pigneto: “La Festa del Borgo”, domenica di musica, intrattenimento e buon cibo

Nello storico edificio di Villa Lauricella sorge Borgo Pigneto: uno spazio multiculturale e ritrovo conviviale che ha nella ristorazione e mixology il suo focus principale. Domenica 18 settembre Borgo Pigneto apre il suo giardino, dalle 12:00 a mezzanotte, per un’intera giornata di festa, intrattenimento e buon cibo. L’intrattenimento prevede musica popolare live con musicisti provenienti da tutta Italia che si altereranno nel corso della giornata e ballerine che eseguiranno balli di musica popolare. Non mancheranno cartomante, trampoliere e giocoliere, performance con bici chopper e performance acrobatiche. Saranno presenti, inoltre, numerosi stand enogastronomici suddivisi per tipologia ed offerte. Nel perfetto stile della masseria del Sud Italia, dunque, la Festa del Borgo vuole essere un momento conviviale e di condivisione, da vivere a 360° per una giornata da ricordare.

Per info e prenotazioni: sito web; borgopigneto@bzarhotel.com; 06 87811782

A Ostia: Angelo Branduardi in concerto 

Sarà un appuntamento particolarmente suggestivo il concerto in cui si esibirà Angelo Branduardi, in duo con Fabio Valdemarin, venerdì 16 settembre presso il Teatro Romano di Ostia Antica, a partire dalle 21:00. Un concerto acustico che andrà alla ricerca delle emozioni più profonde e delle immediate comunicazioni tra musicisti e pubblico, grazie anche alla presenza, per la prima volta nel tour in duo che sta proponendo Branduardi questa estate in diversi suggestivi luoghi italiani, del piano a coda, strumento che renderà ancora più suggestive le composizioni previste in scaletta. Branduardi e Valdemarin eseguiranno brani famosi e meno conosciuti, anche tratti dagli album che compongono la collana “Futuro Antico” con al quale Angelo ha ripreso suoni dimenticati dei secoli passati, senza dimenticare “i classici”, primo tra tutti “Alla fiera dell’est”.

Biglietti disponibili

A Roviano: torna la manifestazione “Degustazioni a corte”

Sabato 17 settembre, nel piccolo borgo di Roviano alle 18:00 avrà inizio “Degustazioni a corte”, una manifestazione enogastronomica giunta alla sesta edizione e promossa dall’associazione culturale e ricreativa “68 Quarti”. Nell’antica città i partecipanti avranno infatti la possibilità di seguire un vero e proprio “percorso del gusto”. Dalla degustazione di prodotti tipici locali come cuzzi al pomodoro, arrosticini di pecora e altre carni alla brace, quinto quarto in umido; alla selezione di pecorini locali, pizza di granturco con le erbe spontanee, pizzicotti, crostatine, ciambelle all’anice ed altre specialità mercato della terra Slow food Valle dell’Aniene. E naturalmente non mancheranno i vini nazionali e internazionali presso le antiche cantine. Il tutto arricchito da musica dal vivo, artisti di strada e tanto altro. 

Per maggiori informazioni: 68quarti@gmail.com

A Cervara di Roma: Festa degli artisti e Sagra del tartufo

Nel weekend di sabato 17 e domenica 18 settembre, torna a Cervara di Roma la “Festa degli artisti e Sagra de tartufo”. La manifestazione avrà inizio alle 09:30 con la presentazione, presso la sala S.Emidio, del volume “Gli artisti del Grand Tour a Cervara di Roma e dintorni”. Nello stesso luogo sarà inoltre allestita la mostra “Donne di Cervara”, dalla collezione di Franco Lagana, visitabile nella giornata di sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 18:00. Domenica 18 settembre avrà invece inizio la 21esima Sagra del Tartufo di Cervara di Roma. Gli stand gastronomici apriranno dalle 12:00 in via S.Rocco. Il borgo in provincia di Roma sarà poi animato dalla musica popolare del gruppo “Erre 6”, che farà divertire i partecipanti all’evento con pizzica, saltarello, tarantella e tammuriata. Un weekend, dunque, da non perdere, all’insegna del divertimento, della cultura e del buon cibo.

Per maggiori informazioni

Weekend a Latina e in provincia 

Al centro commerciale Latinafiori:  “The Great Show”, Latinafiori festeggia il suo compleanno 

Domenica 18 settembre presso il centro commerciale Latinafiori sarà possibile partecipare a una grande festa, “The Great Show”, che celebrerà il 26° compleanno del centro e allo stesso tempo inaugurerà la nuova galleria di negozi. I festeggiamenti inizieranno alle 15:30 con il taglio del nastro e apertura ufficiale della nuova ala con artisti itineranti: maghi, giocolieri, artisti circensi, illusionisti, comici, attori e danzatori acrobatici. Nel corso del pomeriggio sono in programma ben due importanti show. Alle 16:30 nella Piazza del Seminatore si esibirà il Duo Demodé in un numero di grande de spettacolarità. Alle 17:30 invece, presso la piazza al piano interrato, si terranno le performance della compagnia teatrale internazionale dei Kataklò. Infine, come è ormai tradizione, intorno alle 19:30 sarà tagliata la torta per l’occasione e sarà distribuita tra i presenti.

Per maggiori informazioni

Sul lungomare di Latina: l’ultimo appuntamento della rassegna “Letture al Tramonto”

Volge al termine la rassegna “Letture al Tramonto”. Nello specifico l’ultimo appuntamento è previsto per venerdì 16 settembre, a partire dalle 18:00, presso il chiosco “Appeal” sul lungomare di Latina, con la presentazione del libro per bambini “Le Favole del Gufo” di Rosella Tacconi. L’autriceracconta le avventure degli animali che abitano il territorio pontino dal mare fino ad arrivare alla collina. Un modo originale e divertente non solo per imparare a conoscere gli animali e le loro caratteristiche ma anche per parlare di rispetto e cura per l’ambiente. Ogni favola è arricchita da schede di approfondimento scientifico curate dal biologo Sergio Zerunian e da splendide illustrazioni realizzate dall’artista Isabella Venditti. L’autrice, originaria di Priverno, sarà presente all’incontro insieme a Sergio Zerunian e Isabella Venditti.

Ingresso libero.

A Fondi: in scena il recital “Accadde una notte”, tratto dai testi di Edgar Allan Poe

Nuova produzione per i fratelli Francesco e Gianmarco Latilla che venerdì 16 settembre, a partire dalle 20:30, tornano in scena con il recital “Accadde una notte”, tratto dai testi di Edgar Allan Poe nel suggestivo cortile della Giudea di Fondi. Lo spettacolo è il primo di una intera stagione dedicata a questo autore e la location storica non farà altro che alimentare l’alone di mistero che sottende ai racconti e ai romanzi di Edgar Allan Poe. Francesco Latilla sarà nuovamente solo sul palcoscenico. Ad accompagnarlo saranno gli sprazzi di luce nella penombra dell’incantevole location storica e l’immancabile microfono che, alimentato dalla sua voce, fungerà da amplificatore dell’anima dei personaggi. L’evento dal taglio cinematografico a cura dei due fratelli e dedicato al prolifico autore di Boston, famoso per le attività intrise di mistero e analisi dell’irrazionalità, è organizzato da “La cinearte produzioni”.

Ingresso libero

Weekend a Frosinone e in provincia 

A Sant’Angelo In Theodice: torna “Sapori e Tradizioni”

Sabato 17 Settembre, a partire dalle 20:00, torna a Sant’Angelo In Theodice, frazione di Cassino, “Sapori e Tradizioni”, la manifestazione Enogastronomica più suggestiva di fine stagione, dedicata ai prelibati prodotti della popolosa frazione Santangelese e non solo. L’obiettivo di questo evento è quello di far assaporare ai partecipanti i vari piatti tipici della tradizione, preparati al momento da oltre 30 chef. Il tutto strutturato all’interno di un percorso gastronomico, ideato appositamente per andare alla scoperta degli utentici sapori di una volta. Saranno infatti gli stand, le cantine e le tavole imbandite a colorare le vie, il borgo e le piazzette della città. Non mancheranno inoltre, ad intrattenere gli ospiti, spettacoli e artisti di strada d’ogni genere. Una giornata, dunque, da non perdere, per tutti gli amanti del buon cibo, della tradizione e soprattutto del divertimento.

Per maggiori informazioni

Su Monte Gemma: escursione “Gemma e…brace! Ascesa al Monte, scorci sul mare e braciata finale”

Domenica 18 Settembre a partire dalle 9:00 sarà possibile partecipare all‘escursione guidata “Gemma e…brace! Ascesa al Monte, scorci sul mare e braciata finale”, organizzata dall’associazione “Itinarrando l’arte di camminare raccontando”. Monte Gemma (1457 m) è una delle vette più conosciute dei Monti Lepini e una tra le più panoramiche, capace di alternare paesaggi e scorci, che dai boschi lepini vanno fino al mare e al promontorio del Circeo. I partecipanti all’escursione avranno la possibilità di esplorare questa splendida zona e, passo dopo passo, di conoscere tante curiosità nella geologia dei Lepini. Un percorso piacevole e adatto a tutti, che si concluderà con una grigliata di gruppo, per rifocillarsi e divertirsi in compagnia.

Per info e prenotazioni: 380 7651894

Weekend a Rieti e in provincia 

Presso il Palazzo Papale: serata astronomica “La Notte dei Pianeti”

Sabato 17 settembre alle 21:00, il giardino medievale della città di Rieti, situato presso il Palazzo Papale, ospiterà la serata astronomica “La Notte dei Pianeti”, inserita tra gli eventi di anteprima della sesta edizione de La Valle del Primo Presepe. Le serate astronomiche rappresentano un’occasione affascinante per osservare il cielo sotto la guida di esperti e con l’utilizzo di telescopi. Divulgatori professionisti offriranno una narrazione scientifica e coinvolgente della volta celeste. Successivamente sarà offerta l’osservazione al telescopio della Luna e dei pianeti, sempre accompagnati dalla spiegazione di caratteristiche e curiosità, con un linguaggio comprensibile e aperto a tutti, adulti e bambini.

Prenotazione obbligatoria

Weekend a Viterbo e in provincia 

A Caprarola: “CioccoFest”, fiera del cioccolato e festa della castagna

Torna a Caprarola il festival dei gusti del cioccolato e la festa dei sapori della castagna. Venerdì 16 settembre, a partire dalle 10:30, i sapori dell’autunno, la bontà della cioccolata e lo scenario di Palazzo Farnese a Caprarola si mescoleranno per dare origine all’evento “CioccoFest – Caprarola Gusto 4.0”. Cioccofest è prima di tutto una grande fiera del cioccolato. L’area espositori, all’interno delle Scuderie del Palazzo Farnese, offrirà infatti agli appassionati un’esperienza basata sull’oro bruno, in ogni veste e gusto possibileMa è anche festa della castagna, grazie al sostegno della Classe 1983, comitato che gestirà l’area food, con pizze fritte e castagne arrosto. Non mancheranno poi giochi per bambini, gonfiabili, truck food, artisti di strada, parco avventura e giochi medioevali. Il tutto accompagnato dalla musica popolare de “I Controtempo” e dall’unicità dei venti elementi dell’Orchestralunata.

Per maggiori informazioni

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo