Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Novembre 2020

Pubblicato il

L'intervista

Covid-19 Valmontone, sindaco Latini: “I contagiati sono ventenni, indossate mascherine”

di Redazione

La nostra intervista esclusiva al sindaco di Valmontone Alberto Latini, che si appella ai giovani contro la diffusione del Covid-19

Alberto Latini Sindaco di Valmontone
Alberto Latini Sindaco di Valmontone

La nostra intervista esclusiva ad Alberto Latini sindaco di Valmontone, che ieri 31 agosto, ha annunciato la scoperta di 5 nuovi contagi nel comune, comunicati dalla Asl locale. Si tratta di ventenni.

Le parole del sindaco Alberto Latini di Valmontone

Sindaco, dopo questa spiacevole notizia, come si presenta la situazione a Valmontone?

“Fino a ieri 31 agosto Valmontone aveva avuto solo 11 casi di positivi al Covid-19, la notizia di ieri non fa piacere ad un sindaco, quando ho ricevuto l’email dalla Asl sono rimasto colpito. Sono tutti ragazzi molto giovani, ventenni. Stanno bene, sono in isolamento a casa. Ho sentito le loro famiglie per accertarmi delle loro condizioni. Alcuni hanno anche la possibilità di svolgere la quarantena in appartamento da soli. Coloro che hanno avuto contatti con loro sono stati avvertiti quindi la macchina dei controlli sanitari sta funzionando.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Voglio fare un appello ai giovani e dire ai ragazzi che devono stare attenti, la mascherina va indossata e le distanza vanno rispettate. Vedo troppi assembramenti, li vedo con i miei occhi e questo mi preoccupa. Con la riapertura delle scuole sarà ancora più importante fare attenzione.

Per quanto riguarda le scuole ci siamo organizzati ultimando cinque stanze nella scuola Calcutta, nel centro storico, che crollò nel 1992, per accogliere gli studenti. Poi riapriremo il giardino che da quel momento non era più stato utilizzato. Il primo piano è stato messo in sicurezza e abbiamo anche rifatto il marciapiede davanti all’ingresso. Ho fiducia anche se con cautela e attenzione, che in questa fase è dovuta”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Colleferro, intervista al sindaco Sanna: “Cacciotti disco rotto e Sofi suo ex alleato”

Elezioni Colleferro, Cacciotti candidato sindaco per Forza Italia: “Il voto a Sofi è sprecato”

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento