Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Emergenza Covid

Covid, Lazio in zona Gialla, prudenza e vaccini

di Redazione
"Bisogna essere prudenti, rispettare le regole e non ritardare la prenotazione del vaccino" (D'Amato, Assessore alla Sanità)
mascherina in auto
Uso della mascherina in auto

“Da domani, 3 gennaio, il Lazio entrerà nella cosiddetta zona Gialla, bisogna essere prudenti, rispettare le regole e non ritardare la prenotazione del vaccino. La dose booster può esser fatta, a parità di efficacia, sia con Moderna che con Pfizer, al momento non abbiamo problemi di forniture. Sono disponibili nel mese di gennaio oltre 1 milione di posti e oltre 50 mila per lo specifico vaccino pediatrico nella fascia 5-11 anni.

L’argine a Omicron è la vaccinazione, anche per questo si è deciso, grazie alla disponibilità delle strutture di AIOP Lazio di procedere domenica 9 gennaio all’open day in 14 strutture anche per chi ha fatto la seconda dose a distanza di 120 giorni. E’ in corso a Rieti, presso la caserma Verdirosi il primo open day dell’anno dove si registra una ottima affluenza anche di cittadini da fuori della provincia“. Lo comunica l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Scuole, D’Amato: strumento efficace è vaccino

L’Assessore ha inoltre dichiarato, riguardo le scuole, che “lo strumento principale è il vaccino e invitiamo a non ritardare la somministrazione. Il vaccino è l’unica arma per consentire in sicurezza l’attività scolastica”. (Com/Ran/Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo