Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2020

Pubblicato il

Derby: finale col botto

di Redazione

La Lazio supera la Roma 1-0 e vince la Coppa Italia all'Olimpico. Lite in tribuna stampa

Lulic con un gol al 28° della ripresa dedicato alla moglie che aspetta un bambino, decide non soltanto la vittoria della Coppa Italia, ma anche il fatto che la Lazio parteciperà alla prossima Europa League e parteciperà anche alla prossima Supercoppa italiana.
Grande delusione per i romanisti, che, a dir la verità, a parte una traversa di Totti, non sono mai entrati in partita.
Una partita comunque non esaltante sia da un punto di vista atletico, sia da un punto di vista comportamentale: tanti gli ammoniti e da una parte e dall'altra.
Come al solito i cretini di turno hanno rovinato la coreografia con i fumogeni che hanno disturbato l'andamento della partita e gli sportivi più attenti ad assisterla.
Ci si domanda come facciano i botti a evitare i controlli, pur essendo vietati all'interno dello stadio?
Cretini anche all'interno della tribuna stampa dove è stato fermato e identificato dalla Polizia un tifoso della Roma che al fischio finale della partita ha lanciato una moneta e sputato verso alcuni giornalisti posizionati nella tribuna stampa dell’impianto sportivo.
A far scattare l’uomo – proveniente da Ferrara – probabili diverbi calcistici.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento