Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Agosto 2020

Pubblicato il

Differenzio Anch’io

di Redazione

La terza edizione del progetto di educazione ambientale si concentra sulla riduzione dei rifiuti ad Aprilia

Con le prime due lezioni-gioco insieme agli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie di Campo di Carne e Selciatella, è iniziata la terza edizione di “Differenzio Anch’io”, il progetto di educazione ambientale promosso dal Comune di Aprilia, Assessorato all’Ambiente, insieme alla società Virtus Basket e a diverse aziende di settore operanti sul territorio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il progetto acquista ulteriori obiettivi dalla partecipazione della Città di Aprilia alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti dello scorso novembre. Sarà infatti la riduzione, oltre al riuso e al riciclo, il punto cardine dell’esperienza annuale per gli studenti di Aprilia, in ossequio alla cosiddetta “strategia delle 3 erre” nella gestione dei rifiuti solidi urbani.

L’Assessore con deleghe di competenza Alessandra Lombardi ha espresso un giudizio estremamente positivo per le premesse della terza edizione del progetto, che come sempre sarà fondato su un continuo rapporto di collaborazione tra istituzioni, personale docente e famiglie per una migliore e più consapevole crescita dell’alunno.

I prossimi appuntamenti in calendario saranno il 23 e il 30 gennaio (scuola Grazia Deledda), il 6 febbraio (Vallelata), il 20 febbraio (Montarelli), il 27 febbraio (Campoverde e Campoleone), il 6 marzo (Casalazzara) e il 13 marzo (via Inghilterra).

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento