Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Familiari Esposito: “Ci ha detto che ha sparato De Santis”

di Redazione
Alcuni parenti del tifoso napoletano, morto in seguito agli scontri del 3 maggio, pronti a testimoniare

Una confidenza prima di esalare l'ultimo respiro che potrebbe rivelarsi decisiva ai fini delle indagini.

Secondo quanto accertato dai pm di Roma, Ciro Esposito in un momento di lucidità avrebbe rivelato ad alcuni familiari, i quali gli avevano mostrato la foto di Daniele De Santis, che sarebbe stato proprio l'ex capo ultras della Roma il suo assassino.

Inoltre, la Digos di Roma sarebbe stata incaricata dal pm Eugenio Albamonte, come riferisce "Repubblica.it", di rintracciarli e di sentirli come testimoni. Un input che sarebbe arrivato solo adesso perché la speranza degli inquirenti era quella di poter ascoltare direttamente Esposito, nel caso di un miglioramento delle due condizioni.

E invece Ciro Esposito non ce l'ha fattaè morto a soli 30 anni "per insufficienza multiorganica non rispondente alle terapie mediche e di supporto alle funzioni vitali", come ha spiegato in una nota Massimo Antonelli, direttore del Centro rianimazione del Gemelli.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?