03 Marzo 2021

Pubblicato il

No ai falò in spiaggia

Ferragosto, spiagge Anzio: accesso vietato nella notte. Multe fino a 3mila euro

di Redazione

Sold out turistico di alberghi, B&B, case vacanza, ristoranti e stabilimenti balneari ad Anzio

ferragosto spiagge anzio
Falò in spiaggia

A Ferragosto ( dal latino Feriae Augusti, il riposo di Augusto), la festività istituita dall’imperatore romano il 18 a.c., l’accesso alle spiagge di Anzio nella notte sarà interdetto.

“A tutela dell’ordine e della salute pubblica, ad Anzio, anche durante la notte di ferragosto, resta confermato il divieto assoluto di accesso in spiaggia durante le ore notturne, tra le ore 21.30 e le ore 7.00 del mattino.

Sanzioni severe per i trasgressori

Per i trasgressori sono previste dure sanzioni, comprese tra 1.032,00 euro e 3.098,00 euro”. Lo fa sapere l’Amministrazione comunale con un comunicato.

“In questi giorni, particolarmente delicati – afferma il Sindaco, Candido de Angelis – con numerose presenze turistiche in città, abbiamo intensificato i controlli notturni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Abbiamo impegnato postazioni di vigilanza statiche e mobili, lungo la nostra costa e al centro cittadino, dove la nostra Polizia Locale, che ringrazio per l’impegno profuso, svolge il servizio notturno.

I provvedimenti che stiamo adottando, ovviamente, sono a tutela della salute pubblica e soprattutto finalizzati a contrastare ogni forma di assembramento in spiaggia”.

Ferragosto, spiagge Anzio. Sold out strutture ricettive

“Ad Anzio la Polizia Locale è impegnata tutti i giorni nel servizio notturno, fino al termine della stagione estiva e con il sold out turistico di alberghi, B&B, case vacanza, ristoranti e stabilimenti balneari. L’Amministrazione De Angelis invita tutti a rispettare le normative anti-covid ‘nel periodo più caldo dell’estate”.

E’ di questi giorni, inoltre, la risposta alla missiva del Sindaco di Anzio, finalizzata a chiedere il potenziamento dell’organico delle Forze dell’Ordine sul territorio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Viceprefetto di Roma, Raffaella Moscarella, ha evidenziato la presenza di nove unità aggiuntive di personale di polizia e l’impiego all’occorrenza di militari dell’esercito, nelle vicinanza dell’area portuale.

Per le informazioni turistiche – conclude la nota – in Piazza Pia 19, tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 23.00, è aperto l’Ufficio del Turista e del Cittadino, gestito direttamente dal personale del Comune. Infoline 06 45558496. [email protected]” (Com/ Fla/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento