Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Luglio 2020

Pubblicato il

Finalmente Pulitani torna a casa

Selvaggiamente picchiato da sei ragazzi. Fingevano di avere un problema alla macchina

Il Sindaco di Monte Porzio Catone, Luciano Gori, e tutta l’amministrazione, esprimono tutta la loro soddisfazione per il ritorno a casa del concittadino Antonio Pulitani, “dopo la barbara aggressione –dice il Sindaco Gori– finalmente il nostro concittadino riesce a tornare a casa, ci auguriamo che possa lasciarsi alle spalle tutta questa brutta vicenda, ma ci rendiamo conto che non è assolutamente facile”.
La storia di Antonio Pulitani più che una vicenda di cronaca sembra la trama di un film horror: era alla guida del suo camion il mattino del 20 ottobre e si trovava all'ingresso di Frascati, su via Conti di Tuscolo, da brava persona qual è, con grande senso civico Antonio si fermò per assistere sei ragazzi rimasti con la loro auto in panne. Sceso dal camion, però, Antonio venne aggredito alle spalle e massacrato di botte con un bastone. Fu lasciato in fin di vita sull'asfalto.
Questa storia appartiene al passato. Da oggi, finalmente, Antonio è stato dimesso ed è tornato a casa tra i suoi cari.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi