Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Luglio 2020

Pubblicato il

Frosinone, tenta di suicidarsi dal ponte della Monti Lepini: salvato

di Redazione

Un 18enne in preda alla disperazione salvato da un volontario della Protezione Civile di Patrica, che ha allertato i Carabinieri

Salvato dal suicidio grazie alla prontezza di un volontario di Patrica, facente parte di un'associazione chiamata Royal Wolf Rangers, che opera in stretto contatto con la Protezione Civile. Grande spavento nella mattinata di ieri a Frosinone, dove – riporta il sito Ciociaria Oggi – un 18enne del posto in preda alla disperazione si stava arrampicando sul ponte situato sulla via Monti Lepini che passa sull'Autostrada del Sole.

Il giovane è stato notato da un volontario della Protezione Civile di Patrica, che transitava in zona a bordo di una bici. L'uomo ha deciso di intervenire quando lo ha visto in preda alle lacrime e arrampicarsi sulla rete. Nonostante abbia cercato di rassicurarlo e placarlo, il 18enne non voleva inizialmente recedere dai suoi propositi e così il volontario, che nel frattempo ha allertato i Carabinieri, ha dovuto anche bloccarlo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fortunatamente, l'arrivo dei militari ha fatto sì che la situazione tornasse sotto controllo, con il giovane accompagnato in ospedale per gli accertamenti di prassi. L'intuito e la tempestività del volontario, ha salvato una vita.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi