Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Giostraio adescava minori: arrestato

di Redazione

Aveva chiesto favori sessuali in cambio di giri gratis sulla giostra. Ora è agli arresti domiciliari

Il suo bersaglio erano quei due ragazzini, di 11 e 12 anni, che il giostraio 51enne di Cervaro, aveva tentato di adescare offrendogli dei giri gratis su una giostra.
L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri per tentati atti sessuali continuati con minorenni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Secondo quanto si apprende dalle indagini, a giugno il giostraio aveva montato un’auto-scontro nei pressi del cimitero di Sant’Andrea del Pizzone, in provincia di Caserta.
Ed è lì che i due ragazzini, avvicinatisi, hanno ricevuto l’offerta di giri gratis in cambio di prestazioni sessuali.
I genitori dei bambini, dopo aver appreso il fatto, hanno immediatamente esposto una denuncia.
L’uomo, rintracciato dai militari dell’Arma a Pascarola (NA), è attualmente agli arresti domiciliari, nella sua casa del Frusinate.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento