Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

I Sapori del Borgo a Grotte di Castro

di Redazione

Si svolgerà dal 26 al 28 luglio a Grotte di Castro la X edizione de “I Sapori del Borgo"

La manifestazione enogastronomica, organizzata dal Comune di Grotte di Castro, dalla Pro-Loco e da alcune Associazioni locali (Scuola Giovanile M.T.B. “D. Cioni” – Comitato Fedeli Maria SS. del Suffragio – Associazione Presepe Vivente – Associazione Compagnia della Rupe – Centro Anziani Grotte di Castro – Gruppo Archeologico Castrum Cryptarum) è diventata ormai un appuntamento molto atteso nel periodo estivo. Caratterizzato infatti dal suo svolgersi all’interno dell’antico borgo medievale, fino alla via del Lago con il suo panorama ineguagliabile, l’evento permetterà ai tanti visitatori di percorrere le vie caratteristiche del centro storico, intervallando visite di carattere culturale ad assaggi di cucina tipica del luogo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per tre giorni, da venerdì 26 a domenica 28 luglio, le piccole strade del Paese saranno animate dal Mercatino dell’Ingegno, da Mostre Fotografiche, d’Arte e di Artigianato, da spettacoli musicali. Ci sarà inoltre la possibilità di prendere parte a una Passeggiata Archeologica ricca di emozioni tra i molti siti etruschi di antica e recente scoperta presenti nella campagna circostante e di visitare il locale Museo Archeologico “Civita”. Ogni sera a partire dalle 19.00, si potranno assaporare presso gli stand gastronomici i prodotti tipici del territorio e ritrovare il gusto di piatti cucinati con antiche ricette.
Molti gli eventi organizzati all’interno della manifestazione per esplorare e approfondire i vari aspetti artistici e culturali che caratterizzano il nostro territorio.

A Piazza G. Matteotti verrà inaugurata il 26 luglio una Mostra fotografica sugli scavi archeologici effettuati nel territorio comunale da parte del locale Gruppo Archeologico “Castro Cryptarum”. Alle ore 18,00 si darà il via al “Mercatino dell’Ingegno” con esposizione di ceramiche, merletti, opere in legno e in altri materiali naturali lungo le vie del centro storico, mentre alle ore 21,30 presso Piazza Matteotti ad allietare la serata interverrà Gianfranco Foscoli, Trio di Liscio. Il 27 alle ore 9,00 sempre a cura del Gruppo Archeologico “Castrum Cryptarum” è prevista una “Passeggiata tra Archeologia e Natura” con visita alle “tombe a circolo” della necropoli di Vigna la Piazza; alle tombe a camera della necropoli di Le Sane, al sito dell’antica città etrusca situato sulla collina della Civita, alle vecchie Pompe Idrauliche costruite alla fine del XIX secolo per far raggiungere l’acqua potabile a Grotte di Castro e infine alla necropoli etrusca di Pianezze con le monumentali tombe a camera del VI secolo a.C. Alle ore 18,00 ci sarà inoltre l’apertura di “GROTTART” Mostra di arte e artigianato lungo le vie e vicoli del paese con la realizzazione presso p.zza Cavour di un dipinto in tempo reale. Il 28 ancora per la mattina verrà replicata la “Passeggiata tra Archeologia e Natura” e dalle 19,00 apertura stand gastronomici e musica a intrattenere i visitatori nella serata conclusiva della manifestazione.
Il Museo Civita in p.zza Matteotti inoltre, rimarrà aperto dalle 21,30 alle 24,00.

Per informazioni e per il programma completo: Ufficio Segreteria del Comune di Grotte di Castro tel. 0763/798002; Museo Archeologico “Civita” tel. 0763/796983; Biblioteca Comunale 0763/610510 http://www.comune.grottedicastro.vt.it/

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento