Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

Juventus: Khedira è stato operato, non c’erano alternative. Tutto bene

di Manuel Mancini

I medici non hanno voluto perdere tempo e hanno deciso di intervenire subito operando il campione della Juventus

I medici non hanno voluto perdere tempo e hanno deciso di intervenire subito operando il campione della Juventus. Sami Khedira è stato operato questa mattina, come consigliato dallo studio elettro-fisiologico condotto sulle condizioni del calciatore. L'intervento al cuore è stato effettuato a Torino, si è trattato di un'ablazione resasi necessaria per interrompere il circuito elettrico che genera la fibrillazione cardiaca ed era la causa dell'aritmia atriale riscontrata prima della partenza della squadra per Madrid. "Intervento perfettamente riuscito", si legge nel report medico ufficiale della Juventus.

Juventus, Khedira e l'antefatto

ami Khedira non è stato convocato da Massimiliano Allegri per Atletico Madrid-Juventus, andata degli ottavi di finale di Champions League. Nessun infortunio per il centrocampista tedesco, ma la necessità di sottoporsi ad accertamenti per un problema cardiaco. Stando a quanto si legge nella nota ufficiale, Khedira ha accusato un'aritmia atriale, comparsa proprio nella giornata odierna. Arriva il comunicato ufficiale della Juventus a fare il punto sulle condizioni di Khedira: "Sami Khedira che è rimasto a Torino per degli accertamenti medici, dai quali è emersa l’opportunità di effettuare uno studio elettrofisiologico e eventuale trattamento di un’aritmia atriale comparsa nella giornata odierna".

Ma che cos'è l'aritmia atriale, ovvero il problema accusato da Sami Khedira? Si tratta di un'anomalia nella normale frequenza del ritmo cardiaco. E' una situazione molto diffusa, che pur non essendo pericolosa per la vita può esporre a complicanze che potrebbero rivelarsi molto invalidanti. Saranno dunque necessari degli esami per capire la natura del problema che potrebbe essere momentaneo, oppure continuo con la necessità di ricorrere dunque a particolari terapie. In primis la cardioversione che permette di ritrovare la frequenza cardiaca regolare (praticabile sia attraverso farmaci, che con un intervento). Quello che al momento sembra indispensabile è un periodo di riposo per Khedira recentemente tornato in campo dopo l'ennesimo infortunio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tanti i messaggi di auguri che giungono al tedesco, anche da tifosi, giocatori e dirigenze  di altre società, a dimostrazione che davanti a questo tipo di problema non esiste colore di maglia.

*Foto dal profilo Instagram di Sami Khedira

Chef, Gianfranco Vissani: "Basta con le donne, prendo un anno sabbatico"

Fedez a Roma per Paranoia Airlines: più influencer o cantante?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento