Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

L’Acea Roma stecca la prima: 76-85 con il Siena

di Redazione
Esordio amaro della finale scudetto, la Montepaschi Siena più cinica e pronta

Esordio amaro per l’Acea Roma che ieri sera, di fronte a quasi 4000 sostenitori, ha perso il primo match della finale scudetto per 76 a 85 contro una Montepaschi Siena che si è dimostrata più cinica e pronta a questo genere di eventi, e chi ben comincia è a metà dell’opera visto che chi si è aggiudicato nelle precedenti 36 edizioni gara uno in genere vince tutta la posta in palio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’incontro si è deciso praticamente all’ultimo quarto anche se Roma ci arrivava già sotto di 6. Sterili i tentativi dell’Acea di recuperare e la difesa non le da certo una mano, Siena passa a più 10 e praticamente chiude la partita.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Giovedì gli uomini di Calvani dovranno offrire ben altra prestazione per non infrangere il sogno scudetto già in gara due.

Montepaschi Siena-Acea Roma 76-85

(17-20, 34-36; 56-62)

Roma: Goss 16, Jones 9, D'Ercole 3, Datome 7, Bailey 3, Taylor 15, Lawal 17, Czyz 3, Lorant 3. N.e.: Tambone, Tonolli, Gorrieri. All.: Calvani.

Siena: Brown 17, Eze 8, Carraretto 2, Rasic 2, Kangur 3, Sanikidze 2, Ress 5, Ortner 8, Hackett 18, Christmas, Moss 20. N.e.: Lechthaler. All.:Banchi.
Arbitri: Cicoria, Paternicò, Bettini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tiri liberi: Roma 7/10, Siena 14/19.

Tiri da tre: Roma 9/22, Siena 13/26.

Rimbalzi: Roma 41, Siena 28.

Uscito per 5 falli: Jones al 39'11".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?