Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Gennaio 2022

Pubblicato il

Tentato omicidio

Latina, tenta di uccidere l’ex moglie a sprangate: arrestato marito violento

di Redazione
Uomo aggredisce l'ex moglie con una spranga di ferro
violenza sulle donne

Tentato omicidio in provincia di Latina

Ha aggredito l’ex moglie colpendola con una spranga di ferro, lasciandola a terra in un lago di sangue. L’uomo, 73 anni di Fondi, è finito in carcere per i reati di tentato omicidio, lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia ai danni dell’ex moglie.

L’arresto dell’uomo

L’arresto è scattato giovedì mattina, quando gli agenti del commissariato sono intervenuti in una villetta per una violenta lite domestica. La donna, ricoverata in gravissime condizioni prima nell’ospedale di Terracina e poi a Roma, ha raccontato di essere stata percossa con una spranga dopo l’ennesima lite con l’ex coniuge.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’udienza dell’73enne si è svolta venerdì mattina davanti al dottor Molfese. La difesa dell’anziano, ha chiesto l’applicazione di una misura meno afflittiva nei confronti dell’indagato: il divieto di avvicinamento alla persona offesa o, in subordine, gli arresti domiciliari.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo