Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2022

Pubblicato il

Tentato suicidio

Latina, tenta il suicidio alla stazione di Aprilia: uomo salvato dai carabinieri

di Redazione
Aprilia (Latina), era pronto a gettarsi sotto a un treno in corsa, ma viene salvato dai carabinieri
Treno regionale e pass sui trasporti pubblici

In preda a un atto di disperazione, aveva deciso di togliersi la vita il 67enne di Aprilia (Latina) che sabato 4 dicembre era pronto a gettarsi sotto un treno in corsa. Il suo intento era un suicidio come gesto estremo. A seguito di una segnalazione al 112, una pattuglia della sezione radiomobile locale ha notato l’uomo, originario dall’Ecuador e residente ad Aprilia, aggirarsi in uno stato confusionale sulla banchina della stazione ferroviaria di Aprilia, nel tentativo di gettarsi sui binari.

Si è rivelato decisivo l’intervento dei carabinieri, che hanno cercato il dialogo con l’uomo riuscendo a farlo desistere dall’intenzione di togliersi la vita. Senza opporre resistenza il 67enne ha accettato di seguire il personale sanitario che intanto era sopraggiunto in soccorso.

Suicidi, richieste di aiuto triplicate con la pandemia

Nella prima metà del 2021 sono state quasi 3mila le persone che si sono rivolte al Telefono Amico Italia perché attraversate dal pensiero del suicidio.

Quasi il triplo rispetto alle segnalazioni del periodo pre Covid, con una tendenza al peggioramento legata al protrarsi dell’emergenza. Da un confronto del primo semestre del 2020 con quello del 2021 emerge, infatti, un aumento delle segnalazioni legate al suicidio di oltre il 50%.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo