Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Lotito: “Pioli indicato da Reja. Non è scelta economica”

di Redazione

Il presidente spiega i motivi che lo hanno spinto ad affidare la panchina all'ex tecnico del Bologna

I MOTIVI DELLA SCELTA "E' stata una scelta voluta, ponderata, basata sulla professionalità e moralità della persona, su qualità tecniche e oggi posso svelare che questa scelta è stata fatta da subito, non è una scelta legata a valori economici, ma legata alla qualità della persona e a ciò che cercava la Lazio".

Il presidente Claudio Lotito chiarisce, nella conferenza stampa di presentazione del neo tecnico Stefano Pioli, i motivi che lo hanno spinto a puntare sull'ex tecnico del Bologna.

Vuoi la tua pubblicità qui?

PIOLI INDICATO DA REJA "Quando il tecnico ha deciso di non proseguire – ha spiegato Lotito – perchè riteneva che l'ambiente non consentisse ciò, è venuto da me dicendomi di non aver più la voglia di proseguire e lo capiamo perchè è una persona per bene, con dei valori e mi ha suggerito di puntare su una persona emergente che era appunto Stefano Pioli".

"PIOLI ANDRA' GIUDICATO PER I RISULTATI" "Prima di criticare le persone – ha concluso il presidente – bisogna metterle alla prova, voi non siete nessuno per valutare dal punto di vista tecnico: sono i fatti che dimostreranno se ciò che dite è vero o meno. Noi abbiamo scelto Pioli, è una scelta convinta, voluta e starà a lui dimostrare ciò che vale sul campo. Dobbiamo creare un filo comune di collaborazione, criticare quando è giusto farlo, ma senza creare processi di strumentalizzazione mediatica".

LE PRIME PAROLE DI PIOLI Intanto il tecnico si presenta: "Sono contento per la stima ed entusiasta per questo nuovo incarico. Metterò tutto perché la prossima stagione sia positiva".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento