Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2021

Pubblicato il

Reddito di cittadinanza

Manovra, via il Reddito di cittadinanza a chi rifiuta un’offerta di lavoro

di Lorenzo Villanetti
Secondo quanto emerso da Palazzo Chigi, il decalage del Reddito di cittadinanza scatterà dopo il rifiuto di un'offerta di lavoro congrua
Reddito di Cittadinanza

Come riportato da Ansa.it, dopo circa un’ora è terminata a Palazzo Chigi la riunione sulla manovra e il Reddito di cittadinanza. Il Ministro dell’Economia Daniele Franco, poiché impegnato a Bruxelles, non ha però potuto partecipare. Secondo quanto emerso e confermato da Palazzo Chigi, il decalage del Reddito di cittadinanza scatterà dopo il rifiuto di un’offerta di lavoro congrua.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Rivisti i requisiti d’età per l’anticipo pensionistico con Opzione donna

Saranno inoltre rivisti i requisiti di età per l’anticipo pensionistico con Opzione donna. La norma della manovra dovrebbe dunque essere modificata rispetto alle iniziali ipotesi. Per accedere alla misura dunque, come anticipato già dal Ministro del Lavoro e delle politiche sociali Andrea Orlando, il criterio di età dovrebbe essere abbassato. Inizialmente per Opzione donna infatti, l’età si alava fino a 60 anni. I parametri attuali di pensionamento anticipato con 58 anni di età per le lavoratrici dipendenti e 59 anni per le autonome dovrebbero essere confermati.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?