Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2020

Pubblicato il

Maturità: arriva il quizzone, oggi si parte

di Redazione

Sono diverse le modalità di svolgimento della terza prova, ecco tutte le soluzioni

E per il ripasso finale la Rete mette a disposizione una raccolta di terze prove dal 2008 al 2012: tanto per tenersi in esercizio, magari in gruppo per alleviare l'ansia e cercare di capire anche con i compagni quali materie usciranno nel quizzone. Insomma, per una serie di circostanze e' meglio affrontare la preparazione finale al quizzone in gruppo e non in solitaria.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Diverse le modalita' di svolgimento della terza prova: quesiti a risposta singola nell'ambito di un certo numero di righe concesso dalla commissione; risposta multipla, ovvero i famosi test a crocette; problemi a soluzione rapida; analisi di casi pratici e professionali o sviluppo di piccoli progetti. Il punteggio massimo e' 15 con la sufficienza fissata a 10. Quanto tempo si avra' a disposizione per la prova viene deciso dai prof e sara' quindi comunicato direttamente dalla commissione.

Tra i consigli degli esperti per svolgere una prova al meglio: leggere attentamente le domande, rispondere prima quelle di cui si e' certi, nelle risposte a domande aperte organizzare le informazione che si vogliono dare in base al numero di righe o parole utilizzabili prima di iniziare a scrivere. E poi: a lavoro terminato rileggere attentamente tutti i quesiti per verificare che non ci siano errori. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento