Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Aprile 2021

Pubblicato il

Nobel per la letteratura, premiati Olga Tokarczuk e Peter Handke

di Redazione

Quest'anno i premi da indicare erano due. Non accadeva da settant'anni. Nel 2018 l'assegnazione era stata sospesa per lo scandalo delle molestie sessuali

La scrittrice polacca Olga Tokarczuk e il drammaturgo, saggista e scrittore austriaco Peter Handke hanno vinto il Nobel per la Letteratura 2018 e 2019. Quest'anno i premi da assegnare erano due, un fatto che non accadeva da settant'anni. Nel 2018, infatti, l'assegnazione era stata sospesa e rinviata di un anno sulla scia dello scandalo di molestie sessuali che travolse Jean-Claude Arnault, regista e fotografo franco-svedese; uno scandalo che aveva portato a una serie di dimissioni dei componenti dell'Accademia svedese, tra i quali la moglie del regista. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ecco le motivazioni:  a Handke, per "il lavoro influente che, con ingenuità linguistica, ha esplorato la periferia e la specificità dell'esperienza umana". Definito "uno dei più influenti scrittori in Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale", ad Handke è stata riconosciuta "la straordinaria attenzione ai paesaggi e alla presenza materiale del mondo, che ha reso il cinema e la pittura due delle sue maggiori fonti di ispirazione".

Vuoi la tua pubblicità qui?

A Olga Tokarczuk per aver costruito i "propri romanzi con una tensione tra aspetti culturali opposti: natura vs cultura, ragione vs follia, uomini vs donne, etc", e per la sua "immaginazione narrativa che con passione enciclopedica rappresenta l'attraversamento dei confini come forma di vita".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento