Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2022

Pubblicato il

Nubifragio al Circeo nelle prime ore del mattino: emergenza

di Redazione
Situazione delicata a San Felice Circeo e Gaeta. Sembra che alcuni residenti siano intrappolati in casa

Malgrado stamattina in diverse zone del Lazio si registrano delle schiarite (che sembrano purtroppo essere temporanee, visto che nel pomeriggio i temporali potrebbero tornare a colpire) il maltempo non ha mollato la presa. Intorno alle 6, infatti, un nubifgragio di forte intensità si è abbattuto nel Circeo. A San Felice e Gaeta molte zone sono allagate, mentre forti disagi sono segnalati sulla strada provinciale Badino.

I Vigili del Fuoco si sono attivati immediatamente per prestare soccorso alla popolazione. In base alle prime notizie giunte pare che alcune persone sono rimaste bloccate nelle proprie abitazioni a causa di veri e propri muri di acqua formatisi a seguito del nubifragio. Va sottolineato come queste zone siano state flagellate dal mmaltempo anche domenica e lunedì. Ieri mattina, infatti, Terracina e Gaeta erano state investite da un altro temporale intenso, che aveva provocato la caduta di rami sulle strade e l'allagamento di case e negozi.

Nel pomeriggio era stata invece Latina a dover fare i conti con le piogge torrenziali ma i danni maggiori si erano avuti a Norma, dove a causa di una frana la via Norbana era rimasta chiusa al traffico per diverse ore.

 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo