Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Luglio 2020

Pubblicato il

Papa: ultima udienza

di Redazione

"Chi assume il ministero pertino non ha più privacy". Standing ovation per Ratzinger

Città del Vaticano-  Una standing ovation dei fedeli durato circa un minuto per il discorso del Papa alla folla a San Pietro. Poi molti hanno ritmato con l'applauso delle mani il nome Benedetto acclamandolo. Durante il suo discorso, il Papa è stato interrotto oltre una decina di volte dagli applausi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Chi assume il ministero petrino – ha detto il Papa nella ultima udienza generale, ritornando con il pensiero ai sentimenti del giorno dell'elezione – non ha più alcuna privacy. Appartiene sempre e e totalmente a tutti, a tutta la Chiesa. Alla sua vita viene, per così dire, totalmente tolta la dimensione privata. Ho potuto sperimentare – ha aggiunto – e lo sperimento precisamente ora, che uno riceve la vita proprio quando la dona". Da oggi la sua vita non sarà comunque un "ritornare nel privato". Non abbandono la croce ma resto in modo nuovo presso il Signore Crocifisso".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi