Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Ottobre 2020

Pubblicato il

Premio alle 16enni che salvarono Giuseppe

di Redazione

Qualche settimana fa sventarono il rapimento di un neonato: premio al loro senso civico

Sventarono il rapimento di un neonato alla stazione metro di Ponte Mammolo: stiamo parlando di due 16enni, corse in aiuto di Giovanna Crielesi, la mamma di Giuseppe, che stava per essere rapito da una 25enne bulgara proveniente da un campo nomadi del napoletano, ora accusata di tentato sequestro.
Per questo, le due ragazze, sono state premiate dal Consiglio regionale del Lazio, come riconoscimento al loro senso civico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A presiedere la premiazione, Daniele Leodori, presidente del Consiglio regionale.
Le due ragazze non erano presenti, però: una per problemi di salute, l'altra per "timidezza".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento