Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Luglio 2020

Pubblicato il

Presentato il nuovo sportello telematico

L'assessorato allo sviluppo locale ha promosso l'incontro a Sezze

Lo scorso 29 gennaio, presso la Sala Polifunzionale “Colonne di Tito”, è stato presentato lo Sportello Unico per le Attività Produttive telematico.

Il DPR n. 160/2010 “Regolamento per la semplificazione e il riordino della disciplina sullo Sportello Unico per le Attività Produttive” ha ridefinito in maniera organica la disciplina dello stesso.

Lo Sportello Unico rappresenta il solo soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti, relativo all’esercizio di attività produttive in modo che qualsiasi comunicazione o elaborato tecnico deve verrà presentato in modalità telematica.

L’incontro, come ricordato dal Dirigente del settore “Attività Produttive” Piero Formicuccia, è stato organizzato dall’Amministrazione Comunale (Assessorato allo Sviluppo Locale) per illustrare le nuove potenzialità del software alle aziende e ai professionisti del territorio, fornendo anche tutte le informazioni necessarie per usufruire del servizio.

Presenti, oltre ai dipendenti comunali di altri settori interessati ad interfacciarsi con il nuovo sistema, anche i Consiglieri Senibaldo Roscioli e Remo Grenga, membri delle Commissioni Consiliari Permanenti interessate.

“L’Attivazione del nuovo sportello – ha dichiarato il Sindaco Andrea Campoli – è un altro passo in avanti che ha consentito all’Ente comunale di essere all’avanguardia rispetto ad altre pubbliche amministrazioni e di procedere con speditezza alla digitalizzazione dell’intero apparato, garantendo sempre più efficacia e trasparenza ai cittadini. Il SUAP telematico rappresenta un’ulteriore opportunità che arricchisce il nostro territorio e le imprese. L’augurio è che gli operatori economici e le aziende locali possano accrescere le proprie attività”.

Il Primo Cittadino ha ringraziato l’Assessore al ramo Maurizio Baratta, che ha dato continuità al lavoro avviato nella prima consiliatura dall’allora Assessore Sergio Di Raimo, oggi Presidente del Consiglio, il Dirigente del settore Piero Formicuccia e i dipendenti dell’Ufficio Commercio, che con dedizione curano tutte le operazioni dello sportello.

Il Presidente dell’Assise Cittadina ha ribadito la flessibilità e l’agevolezza del software implementato dal Comune di Sezze che andrà a facilitare le attività dei professionisti che lo utilizzeranno, semplificandone sicuramente il lavoro.

L’Assessore Maurizio Baratta, nel suo intervento, ha reso noto che è intenzione dell’Amministrazione sperimentare l’estensione di tale programma anche all’Ufficio Tecnico Comunale.

“Insieme all’Assessore all’Innovazione Tecnologica, Pietro Bernabei – ha concluso Baratta – stiamo pensando di realizzare un canale telematico, una sorta di piazza virtuale, tra l’Amministrazione e il cittadino, un punto di discussione e di incontro dove mettere in comune idee per migliorare la vita sia economica che sociale del paese”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi