Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2020

Pubblicato il

Il sindaco Palozzi interviene sul Consultorio

di Redazione

Il servizio, temporaneamente trasferito dalla Asl a Ciampino, verrà a breve ripristinato

Il Consultorio di Marino di via Costa Batocchi è stato trasferito momentaneamente al poliambulatorio di Ciampino di via Calò e non corre alcun rischio di chiusura. Il sindaco di Marino, Adriano Palozzi, si affida a una nota ufficiale per rassicurare la cittadinanza sulla vicenda, spiegando che i motivi dello spostamento del servizio da parte della Asl sono dovuti ad alcuni lavori di ristrutturazione, che serviranno a rafforzare e ad ampliare il servizio. Il primo cittadino sottolinea anche di essere cosciente dell’importanza che riveste il Consultorio per la comunità marinese e, quindi, invita a non creare inutili allarmismi, magari a fini propagandistico-elettorali, che hanno il solo effetto di esacerbare gli animi senza chiarire bene la realtà dei fatti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nessun rischio nemmeno per il terzo piano dell’Ospedale San Giuseppe, oggetto in questi giorni di ingenti lavori di ristrutturazione, che riaprirà a fine mese. Scongiurata, dunque, qualsiasi ipotesi di ridimensionamento dei reparti di ginecologia, pediatria e ostetricia., come dichiarato anche dal commissario straordinario della Asl Rm H Claudio Mucciaccio in occasione dell’incontro che si è tenuto al Comune di Marino lo scorso 16 gennaio. Palozzi conclude che la sua Amministrazione Comunale continuerà a mantenere sempre alto il livello di attenzione sulla sanità pubblica e, per questo, di voler assicurare i servizi socio-sanitari alla cittadinanza, anche in un momento di austerità e di tagli imposti dal governo centrale.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento