Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Aprile 2021

Pubblicato il

Presente e futuro del gambling digitale: l’evoluzione dei casinò online

di Redazione

Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore

Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore, che vedono un successo davvero straordinario per questo comparto. Soprattutto se si parla della lato online, che può contare su una crescita del +22% circa nel 2019. Stando al report prodotto da AGIMEG, si arriva poi ad una raccolta complessiva superiore ai 71 milioni di euro, dunque basta questo per dare una traccia del boom del gambling digitale. Ma se da un lato il presente vede il successo dei casinò telematici, dall’altro il futuro potrebbe avere in serbo numerose sorprese. Vediamo quindi di analizzare le tendenze attuali del gambling, e di capire quali sono (o saranno) le evoluzioni digitali che riguarderanno il gioco d’azzardo online.

Il presente e i browser game di gambling

Oggi i cittadini della Penisola sanno che, se desiderano giocare d’azzardo, non devono più lasciare la propria casa e visitare in prima persona una sala da gioco. Basta infatti accendere il computer, collegarsi ad un sito di casinò online come Leovegas ad esempio, e iniziare a puntare sui propri games preferiti. Nel mentre, si può scegliere di partecipare anche alle sessioni live, che danno la possibilità di giocare in un casinò reale, ma restando a casa, collegandosi tramite un sistema di webcam. Tutto questo viene reso possibile dalla grande evoluzione tecnologica dei portali di gambling, che permettono di giocare alle riproduzioni telematiche di tutti i giochi d’azzardo più amati e più famosi. Nella lista troviamo infatti alcuni esempi come la roulette, ma anche le classicissime slot, insieme al videopoker e alla videolottery. Non mancano i giochi di carte come il poker e il blackjack, insieme al baccarat, altra grande passione degli italiani.

Il futuro sarà della realtà virtuale?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Quando si parla di evoluzione del gaming, tutti i vari comparti si stanno spostando in direzione della realtà virtuale. Lo dimostra il grande successo dei visori VR come l’Oculus, e la scelta di grandi produttori come Sony di concentrarsi sui videogiochi e sulle console compatibili con queste tecnologie. Il gioco d’azzardo online potrebbe, però, rappresentare l’eccezione alla regola. Perché si tratta di un campo molto particolare, dove gli utenti rimangono comunque legati a certe tradizioni, e dove già oggi la modalità live riesce a soddisfare la maggior parte dei giocatori. In secondo luogo, la spesa per impiantare queste tecnologie potrebbe non essere alla portata di tutte le aziende, né giustificata da un reale interesse (dunque un impegno concreto) dei player.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sebbene si stiano già facendo dei test sull’applicazione della realtà virtuale ai casinò, non è dato sapere se questo passaggio hi-tech avverrà mai. Come sempre, è il mercato che detta legge, e l’offerta deve quindi adeguarsi alla domanda. Semmai quest’ultima dimostrerà interesse nei confronti della VR, allora le maggiori compagnie del settore sicuramente progetteranno delle soluzioni sostenibili per tutti (anche economicamente).

Ad oggi, però, i “semplici” casinò digitali e live sembrano andare incontro a tutte le aspettative degli utenti appassionati. E in fondo rappresentano già un passo in avanti non da poco.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento