Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Ragazzo di 23 anni cade nel Tevere, è grave

di Redazione

Avrebbe perso il controllo della propria bicicletta all'altezza di Ponte Garibaldi

A nemmeno 3 giorni di distanza dal ritrovamento del cadavere di una donna nel Tevere, nella giornata di oggi un altro episodio di cronaca ha visto "protagonista" il fiume capitolino. Un ragazzo di 23 anni ha rischiato di annegare dopo aver perso il controllo della propria bicicletta.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il fatto è avvenuto all'altezza di Ponte Garibaldi, nei pressi dell'Isola Tiberina. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che lo hanno trasportato in codice rosso nel vicino ospedale Fatebenefratelli. Le sue condizioni sembrano gravi.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento