Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Rapina choc a Ciampino, pistole puntate sui proprietari di casa

di Redazione
Gli investigatori hanno passato al setaccio alcune telecamere che potrebbero avere inquadrato gli autori della rapina

Venerdì sera poco dopo le 21 tre persone armate di pistola, a volto coperto, hanno fatto irruzione in una villetta a Ciampino, in via del Fosso di Fioranello, sequestrando marito e moglie, entrambi sessantenni. I banditi, nel corso della rapina, hanno anche puntato l’arma alla testa dei coniugi presi in ostaggio. 

I malviventi si sono introdotti nella casa aspettando che il marito rincasasse e aprisse il cancello elettronico. Proprio in quel momento i rapinatori sono entrati in azione: con il volto coperto da passamontagna, hanno minacciato l’uomo con le armi, obbligandolo a farli entrare in casa. Una volta entrati nell'abitazione hanno terrorizzato anche la moglie e li hanno fatti sedere entrambi su un divano puntandogli addosso la pistola. A quel punto si sono fatti dire dove era la cassaforte, al cui interno hanno trovato qualche migliaio di euro. Prima di fuggire i rapinatori si sono fatti consegnare i telefonini dalla coppia e hanno strappato il filo del telefono fisso. 

Marito e moglie hanno gridato e hanno raggiunto le case dei vicini, facendo partire l'allarme alla polizia. Sul posto sono accorse giunte alcune pattuglie delle Volanti e un’ambulanza per sincerarsi che i coniugi stessero bene. Gli investigatori hanno passato al setaccio alcune telecamere che potrebbero avere inquadrato gli autori della rapina.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche:

Treni: circolazione ferroviaria sospesa da Colleferro a Ciampino

Castel Gandolfo, ritrovato nel lago corpo ragazzo scomparso da Ciampino

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo