Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Luglio 2020

Pubblicato il

Reindustrializzazione area Frosinone-Anagni

E’ stato illustrato questo pomeriggio, nel corso di una riunione del Comitato di Sviluppo della Provincia di Frosinone, il procedimento di riconversione dello stabilimento Videocon di Anagni

A presiedere l’incontro il Presidente F.F. della Provincia di Frosinone, Patrizi.

Presenti le rappresentanze dei 29 Comuni facenti parte del sistema locale del lavoro Frosinone-Anagni e le componenti del Comitato per lo Sviluppo.

E’ stato prodotto un Ordine del giorno nel quale si chiede al Ministro del Lavoro, Elsa Foriero un suo “urgente e diretto impegno finalizzato alla concessione della proroga della Cassa integrazione per oltre mille famiglie di questo territorio, già drammaticamente colpite dalla momentanea, si spera, mancanza di lavoro”; al Ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera per ottenere “un ulteriore deciso sostegno ed impegno, attraverso i suoi uffici e la Società in house Invitalia, affinché venga definito il tempi brevi un efficace ed efficiente accordo di programma complessivo che scaturisca dal piano operativo per la riconversione e deindustrializzazione del Sistema locale del Lavoro Frosinone- Anagni, così come definito nella riunione presso il Suo Ministero il 14 e 21 gennaio 2013”; ai Candidati alla carica di Governatore della Regione Lazio “di impegnarsi già da oggi formalmente a collaborare per la migliore definizione, sottoscrizione e realizzazione dell’accordo di programma finalizzato alla riconversione e deindustrializzazione del Sistema Locale del Lavoro Frosinone- Anagni”.

Ciò dopo i ringraziamenti per il lavoro svolto: ai 91 Sindaci dei Comuni della Provincia di Frosinone, alla Regione Lazio, ai Consiglieri del territorio e in particolare all’Assessore al Lavoro che ha continuato a sostenere con decisione le esigenze dei lavoratori della Vdc.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi