Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Luglio 2020

Pubblicato il

Rifiuti: 14 indagati per frode

7 milioni di debiti verso l'erario

Indagate 14 persone per frode in pubbliche forniture falso e truffa ai danni dello Stato per i servizi di raccolta rifiuti. I finanzieri del gruppo di Formia, effettuando diverse indagini, hanno accertato un danno erariale, segnalato successivamente alla procura regionale del Lazio della corte dei conti, di circa 7 milioni di euro.
Con la complicità di alcuni amministratori e funzionari pubblici, le persone indagate riuscivano a far figurare la propria regolarità contributiva, occultando debiti di oltre 6 milioni di euro verso enti previdenziali e assistenziali.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi