Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2022

Pubblicato il

Roma, adolescenti prendono a calci in faccia un senzatetto, poi la rissa

di Redazione
L'aggressione è avvenuta a Trastevere, nel cuore della Capitale
Senza tetto con Croce Rossa
Senza tetto con Croce Rossa (Immagine di Archivio)

Calci in faccia a un senzatetto: a denunciare l’ultima follia della movida romana è un video choc pubblicato su Repubblica.it. “Daje de tacco”, grida uno dei picchiatori all’amico. “La vittima è un uomo di mezza età sdraiato in terra con indosso solo un paio di scarpe da tennis, dei pantaloncini rossi e la camicia completamente aperta – scrive la Repubblica.

Calci in faccia al senzatetto poi la rissa per difenderlo

Così il primo adolescente, vestito di jeans, il cappuccio bianco di una felpa che spunta dal giubbino nero, assesta il primo calcio in testa alla vittima. Subito dopo un altro ragazzo lo imita. Poi il terzo calcio“. Il video di cui Repubblica è entrata in possesso, “documenta il pestaggio avvenuto sabato sera 29 ottobre, ai piedi della fontana dell’Acqua Paola in piazza Trilussa a Trastevere. L’uomo nudo in terra sembra ubriaco, è semi-incosciente” e “forse è un senza dimora”.

Le ragazze che assistono alla scena gridano sconvolte: “Regà, che fate: fermi oh”. La folla ha un sussulto di disapprovazione a ogni colpo. “Per circa 40 lunghissimi secondi non interviene nessuno – racconta il quotidiano. Finché un ragazzo, con la felpa bianca, non si stacca dal gruppo degli spettatori e si scaglia contro uno degli aggressori. Altri cinque ragazzi, tutti con il giubbino o la felpa bianca, lo seguono. Scoppia la maxi rissa: bianchi contro neri. Mentre la vittima resta in terra, rintronata dalle botte”.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo