Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Calabrese: stiamo risanando Atac, il trasporto pubblico è migliorato

di Redazione

"Noi abbiamo stanziato quest'anno ben 100 milioni di euro per l'acquisto di nuovi autobus"

"Stiamo risanando Atac e i primi risultati sono sotto gli occhi di tutti: il trasporto pubblico di Roma è migliorato, soprattutto negli ultimi mesi grazie all'arrivo di nuovi mezzi acquistati dalla nostra amministrazione. È un dato di fatto, certificato anche nel nuovo rapporto dell'Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici di Roma Capitale". È quanto scrive su Facebook l'assessore alla Mobilità del Comune di Roma, Pietro Calabrese, commentando una parte della Relazione sullo stato dei servizi di Roma resa nota oggi.

"L'entrata in esercizio dei 227 bus ha avuto, come confermano i dati provvisori del 2019, effetti immediati sull'aumento delle percorrenze e sulla riduzione dello scostamento dal servizio programmato- spiega- Lo scrive l'Authority. Questo significa che nel 2020, con l'arrivo degli altri bus che abbiamo ordinato, il servizio di superficie raggiungerà l'obiettivo di risanamento come previsto due anni fa quando abbiamo evitato il fallimento sui conti, ed avviato il piano concordatario.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per ottenere dei risultati basta fare le cose bene, seguendo le procedure corrette. Noi lo abbiamo fatto, abbiamo destinato risorse nostre all'acquisto di nuovi bus per la flotta su gomma, un investimento normale per un'amministrazione come quella di Roma Capitale che però altri prima di noi non avevano fatto, se non in misura totalmente inadeguata, e comunque con acquisti a debito, che stiamo pagando noi, ma che ovviamente nessuno scienziato di prima ama ricordare".

"Vorrei ribadire – ha concluso – che dal 2007 al 2013 non sono stati acquistati mezzi. Noi abbiamo stanziato quest'anno ben 100 milioni di euro per l'acquisto di nuovi autobus. I fatti parlano da soli, contro tutte le polemiche sterili dell'opposizione e di chi non ha a cuore il bene di questa città". (Com/Zap/ Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento