Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, metro B e B1 rallentate causa pochi treni e un guasto

di Redazione

Lo comunica Atac: "Ritardi per ridotto numero di treni circolanti rispetto al programmato, guasto di un treno alla stazione Bologna"

Continua la saga della metropolitana a Roma e, sarà ormai una frase abusata, ma è innegabile che il Giubileo si avvicina e il sistema dei trasporti romano continua a creare non pochi problemi all'utenza capitolina. E' ancora la metro B e B1, nella mattinata odierna, a recare disagi. Il servizio risulta rallentato sull'intera tratta Laurentina-Rebibbia/Jonio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La causa, comunicata dall'Atac, lascia non pochi interrogativi: i ritardi sembra, infatti, siano dovuti al "ridotto numero di treni circolanti rispetto al programmato". Motivazioni che, presumibilmente, faranno storcere ulteriormente il naso ai cittadini romani.

Vuoi la tua pubblicità qui?

AGGIORNAMENTO ORE 9.10: Atac, sul suo account Twitter, comunica che la causa è un guasto di un treno alla stazione di Piazza Bologna. Non si riesce, quindi, nemmeno a comprendere quale sia l'esatto motivo dei disagi odierni oppure se il guasto e i pochi treni circolanti abbiano concorso entrambi a determinare questa situazione. Perlomeno giunge la buona notizia che il servizio è in via di normalizzazione, ammesso che sulla metro B sia lecito parlare di normalità.

AGGIORNAMENTO ORE 10: anche se pare superfluo, sottolineiamo che in diverse stazioni molti passeggeri hanno perso la pazienza. In un caso sembra che i passeggeri si siano rifiutati di scendere da un treno, costringendo i vigilantes a intervenire.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento