28 Febbraio 2021

Pubblicato il

Occupazione suolo pubblico

Roma, Raggi: operatori dei mercati e ambulanti esentati pagamento Cosap 2020

di Redazione

"È una boccata d'ossigeno per tanti commercianti che stanno resistendo e che danno lavoro a tante persone"

cosap ambulanti raggi
Ambulanti a Roma

La sindaca di Roma, Virginia Raggi ha comunicato via Social la decisione del Campidoglio di esonerare gli ambulanti dal pagamento del Cosap anno 2020. “L’emergenza sanitaria ha colpito duramente i commercianti, chi lavora nei mercati rionali e anche gli ambulanti.

In questi mesi li abbiamo incontrati e ascoltati: ci chiedevano di alleggerire le tasse locali, in particolar modo il canone di occupazione del suolo pubblico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Boccata d’ossigeno per commercianti

Per aiutarli abbiamo trovato le risorse, anche chiedendo al Governo di sostenerci, e abbiamo mantenuto la promessa fatta: operatori dei mercati e ambulanti sono esentati dal pagamento della COSAP 2020″.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Così ha scritto su Facebook Virginia Raggi, concludendo: “È una boccata d’ossigeno per tanti commercianti che stanno resistendo e che danno lavoro a tante persone”.

Il Cosap

Il Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP) è un canone dovuto all’Ente in caso di occupazione di suolo pubblico, sia per occupazioni temporanee che per occupazioni permanenti.

E’ facoltà dell’Ente locale istituire o meno il canone in quanto la legge non pone alcun obbligo circa la istituzione dello stesso ma lascia alla discrezionalità dei Comuni e delle Province ogni decisione in proposito.

(Tar/ Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento