Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2022

Pubblicato il

Stato di emergenza

Salute e Covid-19. Sileri: “Prolungare lo stato di emergenza se serve”

di Cristina Accardi
Aumentano i casi di Covid-19 in Italia. Il sottosegretario della Salute Pierpaolo Sileri considera il prolungamento dello stato di emergenza necessario se utile
Pierpaolo Sileri
Pierpaolo Sileri

Dopo gli ultimi aggiornamenti sul fronte Covid-19, il sottosegretario della Salute Pierpaolo Sileri dichiara che verrà preso in considerazione il prolungamento dello stato di emergenza in Italia. Attualmente previsto fino al 31 dicembre 2021.

“Ci si deve ragionare sicuramente, ma tutto dipende da quella che sarà l’evoluzione della pandemia. ne siamo quasi fuori, la variante Omicron rimescola un po’ le carte, vediamo come si procede con le prime e con le terze dosi” sottolinea Sileri.

Speranza: “prolungare è una soluzione possibile”

Nei giorni precedenti anche il ministro della Salute Roberto Speranza ha detto la sua. Secondo le sue affermazioni la soluzione del prolungamento dello stato di emergenza, se necessario, sarebbe stata presa “senza timore”.

Tuttavia, secondo la costituzione lo stato di emergenza non può durare oltre i 12 mesi. Per questo motivo dovrebbe cessare, come previsto, il 31 dicembre 2021.

Covid-19 in Italia

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute sulla situazione in Italia, i casi totali sono circa 5 milioni con un totale di 130mila morti.

Soltanto nella giornata di ieri, 8 dicembre, in Italia sono stati registrati circa 17 mila casi e 86 morti. Per questo motivo dopo Natale alcune regioni come Calabria, Veneto, Marche e Lombardia rischiano di passare in zona gialla.

Dopo il nuovo decreto Super Green pass emanato il 6 dicembre, attualmente in Italia si trovano in zona gialla il Friuli Venezia Giulia e PA Bolzano.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo