Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2022

Pubblicato il

Segni, uomo arrestato per maltrattamenti sulla madre e sulla nonna

di Redazione
L'uomo continuava a richiedere denaro alla famiglia nonostante la misura cautelare dell’allontanamento dall’abitazione

A Segni, in provincia di Roma, un uomo di quarantuno anni è stato arrestato dalla Compagnia dei Carabinieri di Collefferro, perché accusato di maltrattamenti sulla madre e sulla nonna.

Il Gip del Tribunale di Velletri, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha quindi emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per l’uomo.

La madre, sessantatre anni, e la nonna, ottantaquattro, hanno trovato il coraggio di denunciare le violenze subite. Le donne erano infatti terrorizzate dal comportamento violento dell’arrestato. L’uomo aveva infatti aggredito la più anziana per sottrarle il portafoglio e fuggire via.

I Carabinieri della Stazione di Segni hanno raccolto gravi elementi di colpevolezza nei confronti dell’accusato. Quest’ultimo continuava a richiedere denaro alla famiglia nonostante la misura cautelare dell’allontanamento dall’abitazione in cui viveva e al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle vittime.

I Carabinieri di Segni sono riusciti a rintracciare l’uomo e ad arrestarlo, conducendolo al carcere di Velletri.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo