18 Ottobre 2021

Pubblicato il

Tenta di farsi giustizia per un credito: una denuncia a Priverno

di Redazione
Rintracciato a Priverno un 43enne di Sonnino che a Roccasecca dei Volsci ha minacciato il proprietario di un'officina

Il 30 aprile 2016, a Priverno, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno identificato e deferito, in stato di libertà, per i reati di “esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose, minaccia, danneggiamento e porto di armi od oggetti atti ad offendere”, un 43enne residente a Sonnino. L’uomo, nella mattinata del 29 aprile., si era recato presso un’officina meccanica di Roccasecca dei Volsci e aveva minacciato l'incolumità fisica del proprietario, nei cui confronti vantava un credito di circa 250 euro. L'uomo aveva anche danneggiato con un’ascia vari arredi e un’autovettura presente all'interno dell'officina.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo