Terremoto a Cisterna di Latina: avvertita lieve scossa nel comune pontino

Dopo la scossa di terremoto avvertita lo scorso mercoledì, 12 giugno 2019, tra Cisterna di Latina e Velletri, anche ieri, lunedì 17 giungo 2019, la Sala Sismica dell’INGV di Roma ha registrato un nuovo movimento tellurico nel comune pontino. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno rilevato una scossa di magnitudo 1.8, intorno alle ore 13:52, verificatasi a una profondità di circa 8 chilometri. Il terremoto, seppur di lieve entità, non si registrano per fortuna danni a persono e cose, è stato comunque avvertito in vari punti della città. La scossa, probabilmente, è stata avvertita anche nei piani alti dei comuni distanti pochi chilometri da Cisterna di Latina, come Velletri, Cori e Lanuvio.