Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Torvajanica

Torvajanica, trovato il corpo di una donna morta sul lungomare

di Alice Capriotti
La donna era uscita per fare una passeggiata ma non è più rientrata, gli inquirenti ipotizzano il suicidio
Spiaggia Torvajanica

Nella notte di ieri, 26 luglio, intorno alle ore 22:30, dei passanti hanno ritrovato il corpo di una donna di 49 anni nei pressi di uno stabilimento balneare di Torvajanica, comune del litorale romano.

La vicenda

La donna di nazionalità russa, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe detto al figlio di 16 anni che sarebbe uscita per fare una passeggiata in spiaggia, dopo aver trascorso la notte a bere alcolici insieme ad amici. La salma è stata trasferita al policlinico di Tor Vergata dove verrà effettuata l’autopsia per comprendere meglio le cause del decesso.

Il cadavere è stato avvistato da alcuni bagnanti sul bagnasciuga sul lungo mare delle Sirene, vicino allo stabilimento Acqua e Sale. Sono stati allertati immediatamente i soccorsi, ma nonostante i numerosi tentativi di rianimazione per la donna non c’è stato nulla da fare. Sono giunti sul posto anche i carabinieri di Pomezia, i quali hanno interrogato il figlio della vittima.

Secondo le prime ipotesi la 49enne sarebbe morta per annegamento, anche se l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?