Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Aprile 2021

Pubblicato il

Valmontone, apre l’hub vaccinale con somministrazione drive-in: è il primo nel Lazio

di Redazione

Aprirà a fine aprile, in concomitanza con l'arrivo del vaccino Jhonson & Jhonson, somministrazione senza scendere dall'auto

Tamponi Tiburtina
Drive-in test sierologici Lazio

L’apertura dell’Hub vaccinale di Valmontone prevista per fine aprile, ovvero quando è previsto l’arrivo del vaccino Janssen di Johnson & Johnson. Sarà il primo centro vaccinale del Lazio in modalità “drive in”. Funzionerà proprio come i classici drive-in in cui si effettuano i tamponi e che ormai tutti conosciamo.

Hub vaccinale Valmontone: somministrazione sul proprio sedile

Nessuno dovrà scendere dall’auto, la somministrazione del vaccino avverrà direttamente dal proprio sedile.

Verrà inoltre adibita un’area apposita per l’attesa. In essa medici e infermieri potranno tenere il paziente sotto osservazione per eventuali effetti collaterali che potranno avvenire entro i 15 minuti dall’iniezione del vaccino.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per far fronte alle esigenze organizzative legate al piano nazionale delle vaccinazioni, messo in atto dalla Regione Lazio e dalla Asl Roma 5, si è resa necessaria l’individuazione di un’area nella quale poter allestire un Hub per le vaccinazioni. Questo al fine di non congestionare i presidi ospedalieri già oggi fortemente sotto pressione dalle operazioni legate al contrasto della pandemia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

E così, dopo un’attenta e puntuale ricognizione, la scelta della Asl Roma 5 è ricaduta sul parcheggio dell’outlet di Valmontone. Si tratta di un’area di ben 20.000 mq che sarà finalizzata all’attivazione del primo “drive-in vaccini” in Italia, per dimensioni e per capacità ricettiva.

Previste 3mila somministrazioni al giorno

Nel presidio, che sarà attivo 10 ore al giorno per tutti i giorni fino al 30 settembre, potranno essere effettuate fino a 3.000 somministrazioni al giorno (500.000 totali circa).

L’area è stata concessa a titolo gratuito dalla Società Promos. Mentre sarà organizzata dalla Asl Roma 5 con il supporto dei gruppi di Protezione Civile dei comuni facenti parte del distretto socio-sanitario RM G-6 (Carpineto Romano capofila).

Il Direttore Generale della Asl Roma 5 Giulio Santonocito ha già attivato tutte le procedure necessarie per la fornitura di tendoni, arredi, container e altri materiali necessari all’allestimento di questo drive-in. A regime, darà un contributo determinante alla campagna di vaccinazione. Per l’inaugurazione è prevista la partecipazione dei vertici della Regione Lazio e del Ministro della Salute Roberto Speranza.

Chiara Marricchi

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento