Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Gennaio 2023

Pubblicato il

Viterbo, 84enne accoltellato a Corchiano: arrestato 31enne romeno 

di Alice Capriotti
Dopo aver tentato di rubare alcuni attrezzi in un campo, l’uomo ha cercato di far perdere le sue tracce scappando con l'auto della vittima
Volante dei Carabinieri
Volante dei Carabinieri

Nella serata di ieri, 28 novembre, un uomo di 84 anni è stato accoltellato nella sua abitazione a Corchiano, in provincia di Viterbo. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

La vicenda

Stando a una prima ricostruzione ad aver accoltellato l’anziano sarebbe stato un cittadino di nazionalità romena. L’aggressore, precedentemente all’episodio dell’accoltellamento, avrebbe tentato un furto in una abitazione nella frazione Fallarese del Comune di Corchiano, ma il fatto è stato segnalato in tempo alla centrale operativa di Civita Castellana (Vt).

Il proprietario della casa ha sorpreso quattro uomini nel suo casolare di campagna, all’interno del quale vi tiene diversi attrezzi agricoli. Mentre tre dei ladri sono fuggiti per i campi, uno di loro, un 31enne di Corchiano, ha deciso di affrontarlo, sottraendogli le chiavi della macchina e successivamente scappando. 

Dopo poche centinaia di metri, a causa della forte velocità, è finito fuori strada e ha dovuto proseguire la fuga a piedi fino il centro abitato di Corchiano. Qui ha deciso di irrompere all’interno dell’abitazione dell’anziano 84enne. Scoperto e in preda al panico, il malvivente ha aggredito l’anziano armato di coltello, procurandogli gravi ferite alla testa. Successivamente si è scagliato contro il figlio della vittima, giunto in casa proprio in quel frangente. Infine, ha rubato le chiavi della macchina per la fuga.

L’arresto

Carabinieri della Compagnia di Civita Castellana hanno individuato il soggetto mentre stava per scappare con l’auto appena rubata. Il fuggitivo ha cercato di forzare l’alt dei militari, speronando un’auto in sosta e tentando di investire un carabiniere. Le forze dell’ordine sono riuscite a bloccarlo e portarlo in caserma, ponendo fine alla sua fuga. 

Una pattuglia della stazione di Corchiano ha intercettato nelle campagne della località Fallarese, i complici, due cittadini romeni di 50 e 37 anni e un moldavo di 37 anni, e li hanno condotti in caserma per effettuare gli accertamenti del caso.

Il soccorso

L’84enne è stato soccorso e ricoverato d’urgenza, in codice rosso, al pronto soccorso dell’Ospedale Andosilla di Civita Castellana. Non si trova in pericolo di vita ma è stato trattenuto tutta la notte in osservazione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo