Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Agosto 2021

Pubblicato il

X Factor. Ora è ufficiale: Asia Argento è fuori dal talent show

di Redazione
Lo comunica durante la conferenza stampa X Factor Italia. L'unico che si espone sul caso è Manuel Agnelli

Scrive nel comunicato stampa X Factor Italia:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Di comune accordo con Asia Argento, Sky Italia e Fremantle Media hanno deciso di interrompere la collaborazione con l’artista per tutelare i concorrenti rispetto ad una vicenda che è estranea a loro e al programma e che distoglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica e il talento”.

L'unico in conferenza stampa a esporsi sul caso Asia Argento è  Manuel Agnelli, peraltro estimatore e amico dell'attrice e regista: 

“Ciò che è successo alla Argento è uno schifo, per la legge italiana non sarebbe colpevole. Non c’è un processo in corso e il New York Times non può essere un tribunale''.

Il leader degli Afterhours ha poi ribadito: ''Se proprio devo dirlo, sono convinto che non sia colpevole, per la legge italiana non ha fatto niente di male''.

Nelle prime puntate di selezione del talent show però comparirà l'attrice e regista in qualità di giudice, poiché erano state tutte registrate prima dello scandolo che l'ha coinvolta nel quale è stata accusata di molestie da un giovane attore americano, Jimmy Bennett, che all'epoca dei fatti aveva 17 anni ed era quindi minorenne. 

Non è stato, invece, notificato chi sarà l'artista che sostituirà Asia Argento, al riguardo  Nils Hartman (Sky) ha detto: “Annuceremo più avanti il sostituto. Abbiamo deciso di tenere così le audizioni, perché sono state registrate prima”.

 

Asia Argento versa 380.000 dollari a chi l'accusa di violenza sessuale

Vuoi la tua pubblicità qui?

Asia Argento, Tmz pubblica sms: Ho fatto sesso con Bennett

Parla Jimmy Bennett: '' A 17 anni sono stato molestato da Asia Argento''

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento