Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Ottobre 2020

Pubblicato il

1 maggio in Ciociaria, i luoghi più visitati

di Redazione

Tanti turisti anche dalle altre regioni italiane, soprattutto dal Nord

Il Ponte del primo maggio in Ciociaria sta registrando un considerevole numero di turisti e visitatori. Tra le mete privilegiate le città d'arte della provincia, dopo il successo registrato il 25 aprile con “Anagni Bella&Buona”, che ha offerto l'apertura straordinaria dei sotterranei della città dei Papi e l'accesso ai luoghi e gli scorci di notevole suggestione, come il Palazzo Bonifacio VIII, la Sala dello Schiaffo e il Lapidario. Tra le località più frequentate ci sono anche Fiuggi con le sue terme, l'Abbazia di Casamari, uno dei più importanti monasteri italiani di architettura gotica cistercense, e quella di Montecassino. E ancora Arpino e Sora con l'Abbazia di San Domenico, la Valle di Comino e le Grotte di Pastena e Collepardo con la Certosa di Trisulti. Sono arrivati turisti anche da Bolzano, Udine, Padova, Vicenza, Firenze, Viterbo e Salerno. In questi giorni i visitatori possono scoprire anche il percorso della “Via Benedicti”, inaugurato lo scorso mese di marzo, un emozionante itinerario tra la bellezza e la cultura delle abbazie benedettine. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento