Pubblicato il

Lotta alle dipendenze

4,8 mln di euro alle Asl del Lazio per il contrasto al gioco d’azzardo patologico

di Fabio Vergovich
A ciascuna Asl è stata assegnata una quota sulla base dei criteri forniti dal Dipartimento Epidemiologico della Regione
slot machine, sistema di gioco d'azzardo
Slot Machine, macchina mangiasoldi
Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Ministero della Salute ha assegnato un totale di circa 4,8 milioni di euro alla Regione Lazio nell’ambito del Fondo destinato alla prevenzione, cura e riabilitazione delle patologie connesse alla dipendenza da gioco d’azzardo patologico (GAP).

Asl di Roma e Province

Come spiega Agipronews – l’agenzia di stampa che si occupa del mondo dei giochi e delle scommesse – in una successiva delibera firmata dalla Direttrice della Direzione Regionale per l’Inclusione Sociale, Ornella Guglielmino, è riportata la quota assegnata a ciascuna Asl sulla base dei criteri forniti dal Dipartimento Epidemiologico della Regione: alla Asl Roma 2 sono stati assegnati poco più di un milione di euro, seguita dall’Asl Roma 1 (851mila euro) e dall’Asl Roma 6 (poco meno di 514mila euro); a seguire, tutte le altre Asl del Comune di Roma, oltre a quelle di Rieti, Viterbo, Frosinone e Latina.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Relazione finale e rendiconto

Nella delibera è inoltre indicato che tutte le Asl “dovranno predisporre ed inviare entro il 31 gennaio 2025 alla Direzione Regionale per l’Inclusione Sociale la Relazione finale sulle attività svolte e un Rendiconto dettagliato delle spese sostenute utilizzando le risorse assegnate”. AB/Agipro

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?